Miniera di Monteponi e Galleria Villamarina, Iglesias

Miniera di Monteponi - Galleria Villamarina, IglesiasMiniera di Monteponi - Galleria Villamarina, Iglesias
L’attività è iniziata nel 1852 e cessata nel 1968.
La Galleria, intitolata al marchese viceré del regno di Sardegna, è scavata a quota + 174 metri sul livello del mare e collega i pozzi Vittorio Emanuele e Sella.
E’ la galleria mineraria che più delle altre fa rivivere la vita del minatore. Molto interessante, la sala dell’argano, le ricostruzioni  dei sistemi di contenimento delle zone franose, i sistemi di sicurezza e salvaguardia montacarichi per la discesa e risalita, la ricostruzione dei metodi di lavoro per la preparazione dei sistemi d’esplosione atti a frantumare la roccia.
Il Pozzo Vittorio Emanuele, scavato nel 1863, giungeva a quota – 100 metri sotto il livello del mare, era adibito alla discesa e alla risalita dei minatori, nonché al recupero del minerale di piombo estratto negli 80 km di gallerie della Miniera di Monteponi.
Il pozzo Sella, scavato nel 1874, ospitava le grandi pompe a vapore che “risucchiavano” le acque sotterranee garantendo la difesa dal pericolo idrico nelle gallerie.
L’accesso è a piedi. Tempo di visita 1, 15 ore

Informazioni su Miniera di Monteponi – Galleria Villamarina

Strada Statale 126,
09016 Iglesias (Carbonia-Iglesias)
0781491300

www.igeaminiere.it
Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Iglesias Sardegna iscriviti alla nostra newsletter