Mercatini di Natale Innsbruck: 5 mercatini da non perdere

I mercatini di Natale di Innsbruck sono molto amati dai turisti italiani, sia per la vicinanza che per la loro bellezza. Non mancano concerti, mostre, eventi vari collegati al Natale che impreziosiscono la già ricca offerta di ben 5 mercatini a Innsbruck.

Panorama di Innsbruck in inverno ©Foto © Österreich Werbung, Josef MallaunPanorama di Innsbruck in inverno ©Foto © Österreich Werbung, Josef Mallaun

Un Natale di luce illuminerà quest’anno la Capitale delle Alpi. Prenderà il via in occasione dell’Avvento il primo dei tanti appuntamenti che verranno organizzati nel 2019 per ricordare i 500 anni dalla morte di Massimiliano I. Il LightShow Max 500, uno spettacolo audiovisivo in 3D, trasformerà uno dei luoghi storici più belli e suggestivi della città nel punto di partenza per un insolito viaggio nel tempo. Un’avventura sfavillante che renderà ancora più magico il Natale di Innsbruck, con i suoi sei affascinanti mercatini, ognuno con il suo inconfondibile carattere, oltre 200 bancarelle e tantissimi appuntamenti legati alla tradizione tirolese, dai Krampus, all’arrivo di San Nicola, all’incredibile coro di 500 bambini che canta Astro del Ciel per Gesù Bambino.

Un’atmosfera magica, tra dolci melodie, l’inconfondibile profumo di kiachl, cannella e mandorle caramellate, con la neve che si riflette nelle luci e nelle lanterne che decorano le finestre, da vivere passeggiando a piedi per le stradine del centro o a bordo del tram storico Christkndlbahn, il tram dei mercatini di Natale.

Animati dalla gente locale e sospesi in scenari fiabeschi ai piedi della Nordkette innevata, i mercatini di Natale Innsbruck ti immergono nel magico mondo della montagna incantata. Perché le loro origini si perdono nel tempo. Saranno i colori, i profumi, le luci, ma a Natale Innsbruck confonde la gente locale con i turisti, venuti anche da molto lontano, magari in treno, per godersi l’atmosfera natalizia del Christkindlmarkt, lo spettacolare Mercatino di Natale.

Mercatini di Natale Innsbruck: Christkindlmarkt

Proprio a pochi metri dal famoso Tettuccio d’Oro, simbolo di Innsbruck, in Austria, capitale delle Alpi, a spasso per il Christkindlmarkt dell’Altstadt, si può camminare tra le bancarelle piene di ogni tipo di delizia, dai dolci tipici tirolesi, al vin brulé e alle mandorle tostate; ci sono tante curiosità da scoprire: addobbi natalizi, prodotti dell’artigianato locale in legno e vetro, veri loden tirolesi, candele decorate.

Il più famoso mercatino di Innsbruck, dunque, si svolge nel centro storico. Come da tradizione, le tante bancarelle tipiche mettono in mostra statuine per arricchire il presepe, finemente intagliate da artigiani del luogo; sfarzose le ghirlande tirolesi e le decorazioni per l’albero di Natale, il tutto accompagnato dagli immancabili dolci natalizi, punch, vin brulè per scaldare i curiosi del mercatino.

Mercatini Natale Innsbruck: Christkindlmarkt am Marktplatz

C’è poi il Christkindlmarkt am Marktplatz, sulla piazza del mercato di Innsbruck, cioè Piazza Landhaus dove sono situati gli uffici regionali. In questo angolo incantato di Innsbruck particolare attenzione è riservata alle famiglie e ai bambini, con una giostra, un piccolo zoo di animali da fattoria e il teatro dei burattini che, ogni pomeriggio, incanta i piccini. Nella Marktplatz si svolge, dunque, il classico mercatino su misura per le famiglie: la giostra, lo zoo con animali da accarezzare e molte altre attrazioni riscuotono l’entusiasmo dei più piccoli e abbreviano l’attesa del Natale; mentre i genitori possono trovare bancarelle con originali idee regalo. Questo mercatino si tiene dal 15 novembre al 23 dicembre, tutti i giorni dalle 11.00 alle 20.30.

Mercatini di Innsbruck: Maria Theresien Straße

Spostandosi ancora, ecco il mercatino di Natale in Maria Theresien Straße, principalmente concentrato su prodotti enogastronomici della tradizione tirolese e caratterizzato da un’illuminazione più moderna.

Mercatino di Natale panoramico di Innsbruck

Se alla visita ai mercatini si vuol abbinare una mini escursione per ammirare Innsbruck dall’alto, si può prendere la funicolare e recarsi al Panorama Christkindlmarkt Hungerburg anche detto mercatino di Natale panoramico di Innsbruck, un mercatino di Natale ad alta quota molto particolare. Già da qui la vista su Innsbruck è favolosa ma per chi volesse salire ancora più in alto, basta recarsi in funivia fino alla stazione dell’Hafelekar, a 2256 m di altitudine. La funicolare Hungerburgbahn è stata progettata dall’architetto di fama mondiale Zaha Hadid e racchiude in sé gli aspetti più innovativi dell’architettura di montagna. C’è inoltre la possibilità di proseguire la salita con le funivie del Nordpark-Seegrube fino a quota 2334 m. Ma questa è un’esperienza unica in tutta Europa, salire dal cuore storico di una grande città fino alle cime delle alte montagne, il tutto in soli 25 minuti! Il Mercatino si tiene dal 28 novembre al 4 gennaio, dal giovedì alla domenica (e l’8 dicembre), dalle ore 15.00 alle 19.30 e in più il 31 dicembre dalle ore 20.00.

Panorama di Innsbruck ©Foto Österreich Werbung, Popp-HacknerPanorama di Innsbruck ©Foto Österreich Werbung, Popp-Hackner

Mercatino di Natale a Innsbruck

Un mercato molto piccolo ma dal carattere marcatamente orientato: si tratta del mercatino di Natale Weihnachtströdlermarkt su Franziskanerplatz. Non è il solito mercatino con decorazioni e regali di Natale ma un luogo che farà felice chi è a caccia di buoni affari: qui gli stand, circa una decina, sono tutti dedicati ad oggetti di antiquariato.

La strada delle Fiabe di Innsbruck

Da non perdere, inoltre, la Via delle Fiabe, con una serie di pupazzi (realizzati a mano e di grandi dimensioni) dei protagonisti delle storie più conosciute (Anderson, Grimm…) sistemati sulle facciate delle case storiche del centro; e naturalmente il Calendario dell’Avvento Vivente.  Si trova in centro a poca distanza da Riesengasse (“Vicolo dei giganti”), rappresentato da quattro imponenti figure, i giganti appunto.

Romanticismo e tradizione. Le luci del grande albero di Natale al centro della piazza si riflettono nel Tettuccio d’oro, da cui risuonano suggestive musiche natalizie. Tutt’intorno si fanno spazio tra le case medievali oltre 70 bancarelle, che propongono tradizionali decorazioni natalizie, oggetti dell’artigianato artistico tirolese, candele e dolci tipici della festa. La Kiebachgasse si trasforma nel Vicolo delle fiabe e dei giganti, trasportando grandi e piccini in un mondo ricco di fantasia, mentre dalla piattaforma panoramica si gode una splendida vista sul centro storico e su tutto il mercatino.

Marktplatz, un albero Swarovski per il Mercatino delle famiglie

Un mercatino che sembra un piccolo paese, illuminato da un grande albero di Natale in cristallo Swarovski, alto 15 metri e decorato con oltre 170.000 cristalli. E’ il mercatino di Natale più amato dalle famiglie, con una nostalgica giostra con i cavalli, una piccola fattoria con animali da coccolare e pony da cavalcare, il teatro dei burattini, l’ora delle fiabe, il presepe di Jaufenthal. E ancora giochi, intrattenimenti e 60 bancarelle dove si possono fare acquisti particolari e assaggiare tante specialità gastronomiche o fermarsi per aperitivo all’imbrunire.
Dal 15 novembre al 23 dicembre , tutti i giorni dalle 11 alle 21.

Il Mercatino in quota con vista sulla città

Un punto d’incontro prenatalizio molto romantico è il mercatino di Natale panoramico sulla Hungerburg, con una spettacolare vista su Innsbruck. Grazie all’avveniristica funicolare realizzata da Zaha Hadid, raggiungere il mercatino sarà un’emozionante avventura: si parte dal centro storico e in pochi minuti si è in quota ad ammirare la splendida vista sulla Capitale delle Alpi, respirare aria fresca e assaporare i deliziosi profumi dell’Avvento. Le bancarelle espongono proprio accanto alle stazioni dell’impianto Nordkettenbahn, e invitano a bere un vin brulé prima di proseguire la salita con le cabinovie panoramiche e raggiungere la cima Seegrube e l’Hafelekar a quota 2.256 metri.

Un mercatino segreto: St. Nikolaus

Chi ama le cose piccole, ma curate e raffinate, non potrà resistere al fascino del mercatino di Natale di St. Nikolaus. Nel quartiere più antico di Innsbruck, a pochi minuti di cammino dal centro della città, ci si sente come in un altro mondo, immerso in un’atmosfera prenatalizia fatta di quiete e riflessione. In Piazza Hans Brenner si potranno assaporare in tutta tranquillità deliziosi biscotti fatti in casa, ascoltando la dolce musica natalizia.
Dal 24 novembre al 23 dicembre , tutti i giorni dalle 16 alle 21.   

LightShow Max 500

Un nuovo e scintillante spettacolo illumina il Natale della Capitale delle Alpi. Nel 2019 verranno ricordati i 500 anni dalla morte dell’imperatore Massimiliano I con una serie di eventi che prenderanno il via già a novembre 2018 con lo spettacolare LightShow Max 500. Una fantastica proiezione audiovisiva in 3D, con uno sfondo molto particolare, il cortile interno del palazzo imperiale Hofburg. L’esclusiva messa in scena del mapping show LightShow Max 500 invita a prendere parte a un fantasioso viaggio nel mondo del famoso imperatore noto come ultimo cavaliere e primo cannoniere. Lo spettacolo di luci si terrà, più volte al giorno, dal 20 novembre al 20 gennaio.

Maria Theresien Strasse, il mercatino più chic

Un grande cristallo di rocca risplende sul mercatino di Natale di Maria Theresien Strasse, la via dello shopping di Innsbruck. è il mercatino più moderno, con un allestimento particolare: lungo la via scintillanti alberi di luce stilizzati segnano il percorso che porta ai negozi più belli della città e alle bancarelle, che qui propongono prodotti natalizi scelti con cura e provenienti da ogni parte del mondo.
Dal 25 novembre al 6 gennaio , tutti i giorni dalle 11 alle 21.

Luci, regali, piazze brulicanti: i mercatini di Natale  sono un’ottima scusa per visitare Innsbruck. A Natale.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Austria Innsbruck iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*