La via delle fiabe in Danimarca

Nascono tra Odense, Copenaghen e la splendida campagna a sud della capitale le più belle fiabe di Hans Christian Andersen.

Casa di Andersen a Odense ©VisitDenmarkCasa di Andersen a Odense ©VisitDenmark

Originario di Odense, in Fionia, lo scrittore traspose le atmosfere dolci e solari della sua terra in fiabe, come Mignolina, La Principessa sul Pisello, Il Soldatino di Stagno.

Oltre alla sua casa natale divenuta museo, a Odense, si possono visitare le belle chiese di S.Hans e S. Knud, e provare la nutrita offerta culturale dedicata proprio ai più piccoli: giochi e laboratori nel Centro per l’Infanzia L’Acciarino (presso la casa di Adersen), animaletti da accarezzare e coccolare nella Città dei Bambini; emozionanti pattinate sul ghiaccio d’inverno e, nella bella stagione, suggestive rappresentazioni delle diverse fiabe nei teatri e all’aperto, con protagonisti gli stessi bambini e i loro genitori.

Il mare spumeggiante e tumultuoso di Copenaghen e il quartiere di Nyhavn, con le sue atmosfere naif, il via vai di vele e sartiami e gli inossidabili racconti dei lupi di mare, hanno ispirato La Sirenetta, dolce e sfortunata creatura, che la capitale ricorda con una piccola ma celebre statua in bronzo, posta all’ingresso del porto.

Scorcio di Copenaghen, DanimarcaScorcio di Copenaghen, Danimarca

Mentre le verzure e il cicaleccio degli uccelli nel meraviglioso Parco Tivoli sono lo sfondo de L’Usignolo, ispirato a uno spettacolo a cui lo stesso Andersen aveva assistito proprio nel giardino chiamato oggi Parco delle Fiabe. Tivoli ha omaggiato lo scrittore dedicandogli il suo castello, un negozio di gadget e una nutrita serie di spettacoli annuali; mentre la stessa Copenaghen gli ha intitolato un Museo interattivo nella piazza del Municipio, una strada e una statua.

Ma Andersen amò tutta la Danimarca e soggiornò spesso anche a sud, nella magnifica campagna della Selandia, ricca di castelli e dimore signorili, dove ambientò Il Brutto Anatroccolo, storia di un pulcino grosso e goffo che, col tempo, diventò uno splendido cigno.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Copenaghen Danimarca iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*