Alla scoperta delle gemme nascoste dell’Inghilterra occidentale: itinerario di 7 giorni

Organizzate oggi stesso il vostro viaggio nell'Inghilterra occidentale e scoprite le gemme nascoste di questa splendida regione.

Godrevy, faro nella baia di St Ives, Cornovaglia
Godrevy, faro nella baia di St Ives, Cornovaglia

Sommario

Come appassionata di viaggi sono sempre stata affascinata dalla bellezza del Regno Unito, in particolare dall’Inghilterra occidentale. Dalla vivace città di Bristol alle serene spiagge della Cornovaglia, l’Inghilterra occidentale ha molto da offrire ai viaggiatori. In questo articolo vi condurrò in un itinerario di 7 giorni nell’Inghilterra occidentale, dove scoprirete alcune delle gemme nascoste di questa splendida regione.

Introduzione all’Inghilterra occidentale

L’Inghilterra occidentale è una delle regioni più belle del Regno Unito. Qui si trovano alcuni dei paesaggi più pittoreschi, coste mozzafiato e città storiche. La regione è composta da sei contee – Cornovaglia, Devon, Dorset, Gloucestershire, Somerset e Wiltshire – ciascuna con un fascino e una bellezza unici.

Uno degli aspetti migliori dell’Inghilterra occidentale è la sua accessibilità. È possibile esplorare facilmente la regione in auto, in treno o in autobus. Con questo itinerario, vi condurrò in un viaggio attraverso l’Inghilterra occidentale, percorrendo alcuni dei luoghi più belli e unici della regione.

Scogliere del Devon, Inghilterra - Foto di Roman Grac
Scogliere del Devon, Inghilterra – Foto di Roman Grac

Pianificazione del viaggio nell’Inghilterra occidentale

Prima di immergerci nell’itinerario, parliamo della pianificazione del viaggio. L’Inghilterra occidentale è una regione molto vasta e c’è molto da vedere e da fare. Per trarre il massimo dal vostro viaggio, è essenziale pianificare il viaggio in anticipo.

Ecco alcune cose da tenere a mente quando si organizza il viaggio:

  • Decidere la durata del viaggio
  • Scegliere il mezzo di trasporto
  • Ricercare i luoghi che si desidera visitare
  • Prenotare l’alloggio in anticipo

Queste operazioni vi garantiranno un viaggio ben pianificato e privo di stress.

Giorno 1: Esplorare Bristol

Bristol è una città vivace, ricca di storia e cultura. È un punto di partenza perfetto per il vostro itinerario nell’Inghilterra occidentale. Trascorrete la giornata esplorando le numerose attrazioni della città, tra cui il Clifton Suspension Bridge, la SS Great Britain di Brunel e il Bristol Museum & Art Gallery.

Bristol è anche nota per la sua scena artistica di strada, quindi passeggiate per la città per scoprire alcuni dei murales e dei graffiti più impressionanti. La città ospita anche alcuni fantastici ristoranti e bar, quindi non mancate di assaggiare la cucina e le bevande locali.

Abbiamo realizzato una guida completa sulla splendida città di Bristol. Approfitta anche dei tour organizzati per Bristol che ti faranno perdere poco tempo e visitare la città senza tralasciare i posti più importanti.

Clifton, il ponte sospeso - Foto di Dean Moriarty
Clifton, il ponte sospeso – Foto di Dean Moriarty

Giorno 2: Visita a Bath

Il secondo giorno del vostro itinerario vi porterà nella splendida città di Bath, a breve distanza in auto o in treno da Bristol. Bath è nota per la sua splendida architettura georgiana, le terme romane e il famoso Royal Crescent.

Passeggiate per le affascinanti strade della città e non dimenticate di visitare l’Abbazia di Bath e il Jane Austen Centre. Bath è anche un luogo ideale per concedersi una terapia al dettaglio, con numerose boutique e negozi che vendono articoli unici.

Su Bath abbiamo realizzato una guida completa che ti invitiamo a consultare. Per non perdere nessun posto di interesse ti invitiamo a prenotare un tour della città prima di partire. L’organizzazione del viaggio è fondamentale per non perdere ulteriore tempo in cose inutili.

Bath, Inghilterra - Foto di Trang Dang
Bath, Inghilterra – Foto di Trang Dang

Giorno 3: Alla scoperta delle Cotswolds

Il Cotswolds è una delle regioni più pittoresche del Regno Unito, nota per le sue dolci colline, i villaggi caratteristici e la splendida campagna. Il terzo giorno del vostro itinerario, fate un giro in auto attraverso le Cotswolds e scoprite alcune delle gemme nascoste della regione.

Fermatevi negli incantevoli villaggi di Bourton-on-the-Water, Stow-on-the-Wold e Chipping Campden. Fate una passeggiata lungo la Cotswold Way e godetevi le splendide viste sulla campagna.

Villaggio delle Cotswolds in Inghilterra - Foto di Matthew Hulland
Villaggio delle Cotswolds in Inghilterra – Foto di Matthew Hulland

Giorno 4: Esplorazione della Costa Giurassica

La Jurassic Coast è un sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, noto per le sue bellissime spiagge, le scogliere mozzafiato e le formazioni rocciose uniche. Il quarto giorno del vostro itinerario, recatevi sulla Jurassic Coast ed esplorate alcuni dei luoghi più belli della regione.

Visitate la famosa cittadina di Lyme Regis, nota per la sua splendida spiaggia e il suo porto storico. Fate una passeggiata lungo le scogliere per scoprire le formazioni rocciose uniche e non dimenticate di visitare la famosa Durdle Door.

Jurassic Coast nel Dorset, Inghilterra - Foto di Dimitris Vetsikas
Jurassic Coast nel Dorset, Inghilterra – Foto di Dimitris Vetsikas

Giorno 5: Alla scoperta del Parco Nazionale di Exmoor

Il Parco Nazionale di Exmoor è una regione straordinaria, nota per la sua costa frastagliata, la splendida brughiera e i villaggi pittoreschi. Il quinto giorno del vostro itinerario, fate un giro in auto attraverso l’Exmoor National Park e scoprite alcune delle gemme nascoste della regione.

Fermatevi negli incantevoli villaggi di Lynton e Lynmouth e fate un giro sulla famosa Cliff Railway. Fate una passeggiata lungo il South West Coast Path e godetevi le splendide viste sulla costa.

Barmouth, Inghilterra - Foto di Andrew Poynton
Barmouth, Inghilterra – Foto di Andrew Poynton

Giorno 6: Visita a Glastonbury Tor

Glastonbury Tor è un famoso punto di riferimento dell’Inghilterra occidentale, noto per i suoi panorami mozzafiato e la sua ricca storia. Il sesto giorno del vostro itinerario, fate una gita a Glastonbury Tor e scoprite alcuni dei luoghi più belli della regione.

Salite in cima alla Tor e godetevi la splendida vista sulla campagna circostante. Visitate il Pozzo del Calice e i Giardini e scoprite la storia e la mitologia della zona.

Glastonbury Tor, Inghilterra - Foto di Wieslaw Majczuk
Glastonbury Tor, Inghilterra – Foto di Wieslaw Majczuk

Giorno 7: Godetevi le spiagge della Cornovaglia

Il settimo giorno del vostro itinerario, dirigetevi verso le splendide spiagge della Cornovaglia e godetevi una giornata di relax e divertimento. La Cornovaglia ospita alcune delle spiagge più belle del Regno Unito, con panorami mozzafiato e acque cristalline.

Visitate le famose spiagge di St Ives, Newquay e Falmouth e dedicatevi agli sport acquatici o semplicemente al relax in spiaggia. La Cornovaglia è nota anche per i suoi deliziosi frutti di mare, quindi non mancate di assaggiare la cucina locale.

La Cornovaglia è uno dei miei luoghi preferiti. Se vuoi saperne di più consulta la nostra guida sulla Cornovaglia oppure non perdere i nostri consigli sui tour da fare nella regione.

Spiaggia della Cornovaglia, nel Regno Unito - Foto di Olle AugustSpiaggia della Cornovaglia, nel Regno Unito - Foto di Olle August

Dove dormire nell’Inghilterra occidentale

L’Inghilterra occidentale offre numerose opzioni di alloggio per tutte le tasche e le preferenze. Dagli hotel di lusso agli accoglienti bed and breakfast, ce n’è per tutti i gusti. Ecco alcune delle mie scelte migliori:

Cotswold House Hotel & Spa, Chipping Campden
Cotswold House Hotel & Spa, Chipping Campden

I migliori posti dove mangiare nell’Inghilterra occidentale

L’Inghilterra occidentale è un paradiso per i buongustai, con numerosi ristoranti e caffè che servono una deliziosa cucina locale. Ecco alcuni dei miei preferiti:

  • The Ox, Bristol
  • The Scallop Shell, Bath
  • Il capannone, Crudwell
  • Hix Oyster & Fish House, Lyme Regis
  • Il sole nascente, Lynmouth
  • Le cento scimmie, Glastonbury
  • Il rifugio nascosto, Portscatho
The Ox, Bristol
The Ox, Bristol

Consigli per viaggiare nell’Inghilterra occidentale

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarvi a sfruttare al meglio il vostro itinerario nell’Inghilterra occidentale:

  • Pianificare il viaggio in anticipo
  • Prenotate in anticipo il vostro alloggio
  • Noleggiate un’auto per esplorare la regione
  • Controllate le previsioni del tempo prima di partire
  • Provate la cucina locale inglese
  • Portate con voi una macchina fotografica per immortalare gli splendidi paesaggi

Conclusioni

L’Inghilterra occidentale è una regione bellissima e unica, ricca di gemme nascoste da scoprire. Con questo itinerario di 7 giorni, potrete esplorare alcuni dei luoghi più belli della regione, dall’affascinante città di Bristol alle serene spiagge della Cornovaglia. Fate le valigie e preparatevi a un viaggio indimenticabile nell’Inghilterra occidentale.

Cerca offerte lastminute

Compariamo compagnie aeree ed agenzie di viaggio alla ricerca del miglior prezzo
Itinerari Inghilterra

Mappa dell'Inghilterra occidentale


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione INGHILTERRA iscriviti alla nostra newsletter

2 Commenti

  1. Buongiorno,mi piacerebbe effettuare a settembre un tour nel sud dell’Inghilterra, insieme a mio marito.
    La durata del tour dovrebbe essere di circa 8 GG.Ci piacerebbe una vacanza non completamente organizzata,vorremmo avere la possibilità di godere di un po’ di autonomia.Resto in attesa di consigli e suggerimenti. Grazie

    • Buongiorno Rosella.
      L’itinerario che lei ha letto è per chi organizza il viaggio da sè.
      Quello che lei chiede è una vacanza organizzata. Pertanto dovrebbe rivolgersi ad un’agenzia di viaggio. Sono certa che troverà ciò che lei cerca.
      Resto a disposizione.
      Anna

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*