Il trekking lungo la via Licia

La via Licia è uno dei percorsi trekking più conosciuti al mondo. Situata in Turchia, lungo il percorso potrete ammirare antiche costruzioni risalenti al periodo del popolo dei Lici e chilometri di costa mozzafiato sul mar mediterraneo.
Kas cliff - Via Licia
Kas cliff

Via Licia Trekking

Studiata, progettata e segnalata da Kate Clow nel 1999, la Via Licia è uno dei percorsi più conosciuti dagli amanti del trekking e dell’avventura. Situato nel sud della Turchia, il percorso, lungo 540 km e percorribile in 29 giorni, è una finestra sul mar Mediterraneo. Strade romane, antichi ruderi e sentieri accompagnano il cammino del viaggiatore, in un alternarsi di costa e montagna dove, non di rado, si presentano faticose e ripide pendenze.

Il terreno, spesso roccioso e sgretoloso, vi aiuterà a immergervi nella dura realtà che caratterizzava la vita dell’antico popolo dei Lici, la cui civiltà ha subito negli anni le influenze di due potenti popoli: i romani e i bizantini. Un trekking, dunque,  dalla storia antica, che non solo vi porterà a stretto contatto con la cultura dei Lici,( costituita da un) popolo guerriero e democratico e con un alto tenore di vita, ma vi farà vivere la storia passata, calpesterete, infatti, lo stesso terreno su cui ha marciato Alessandro Magno, per poi divenire provincia dell’impero romano.

Il trekking via Licia inizia da Oludeniz, a 2 ore dall’aeroporto di Dalaman e finisce ad Antalya e vi trasporterà in un meraviglioso viaggio colorato dalle bellezze del mar Mediterraneo e dalle rovine di antiche civiltà come, appunto, quella licia e romana. Un trekking estremamente impegnativo, ma che vi porterà a immergervi completamente nella cultura turca presente e passata e a conoscere i vostri limiti e cercare di superarli.

Pubblicato in

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*