Il parco geopaleontologico di Pietraroja

Il Pangea era l' unica antica terra emersa del nostro pianeta, 200 milioni di anni fa. Successivamente uno straordinario processo di trasformazione, con grandi cataclismi e con lenti movimenti di deriva delle piattaforme continentali, ne ha definito l' attuale configurazione.

Per poter stabilire quando l’uomo è comparso sulla Terra si è poi resa indispensabile la conoscenza di una precisa scala del tempo. Lo studio dei resti fossili è sicuramente uno dei metodi più usati per riuscire a datare abbastanza esattamente le ere, e geologi e paleoantropologi sono costantemente al lavoro per definire con maggior precisione il quadro cronologico del nostro pianeta.

Nel beneventano, vicino a Pietraroja, c’è un vero e proprio giacimento fossilifero, una specie di “orologio geologico”. Pare per i sollevamenti orografici provocati dal distacco del continente europeo da quello africano avvenuto 180 milioni di anni fa, che il paesino si sia ritrovato a più di 800 metri di altezza.. Ne sarebbero testimonianza i moltissimi fossili di pesci e di alghe, disseminati qua e là su un’area di 40 ettari; la zona di questi ritrovamenti è brulla e la superficie della roccia laminare riflette con durezza il sole; le sagome dei piccoli fossili si confondono nei raggi di luce e bisogna fare attenzione a non calpestare il calco di qualche pesce o di qualche conchiglia. Siamo fra le montagne del Titerno e del Mutri, a 818 metri sul livello del mare, e poco distante, a Bocca della Selva, c’è una famosa stazione sciistica.

In questa zona le ricerche e gli studi iniziarono nel 1746, e con Scipione Breislak si ebbero i primi ritrovamenti di uova pietrificate e di alghe fossilizzate nella roccia. Poi nel 1977 vennero portate alla luce le sagome di alcuni teleostei – pesci con una struttura scheletrica ossea – risalenti a 150 milioni di anni fa, al periodo giurassico. Dopo questi ultimi importanti ritrovamenti si è deciso di proteggere i fossili con piccole “avveniristiche” cupole di plexiglass ed è stato istituito un parco geopaleontologico forse unico in Europa, il parco di Pietraroja.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione PIETRAROJA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*