Il Concordia K2 Trek, percorso molto impegnativo

Il Concordia K2 Trek è un trekking molto impegnativo ubicato sulla catena montuosa dell'Himalaya, tra rocce scoscese, cime maestose e imponenti ghiacciai.

Concordia K2 Trek, Going - Foto© Maria Ly via FlickrConcordia K2 Trek, Going - Foto© Maria Ly via Flickr

Il trekking del Concordia K2 è ubicato in Pakistan, sulla catena montuosa dell’Himalaya e si sviluppa lungo il Circo Concordia.

L’intero itinerario è lungo 160 km con l’arrivo situato al campo base K2, per poi tornare indietro.

Luoghi magici e incontaminati sono l’ingrediente principale di questo viaggio esclusivo, tra pareti scoscese ed enormi ghiacciai. Infatti, lungo il cammino potrete ammirare l’imponente ghiacciaio del Baltoro con le sue splendide cime, tra cui: il Gasherbrum “parete lucente”, il Broad Peak “cima larga” e il Chogo Rì “la grande montagna” ovvero il K2.

Concordia CampAnd K2 - Foto© Stefanos Nikologianis via FlickrConcordia CampAnd K2 - Foto© Stefanos Nikologianis via Flickr

La partenza è situata a Islamabad, anche se il trekking inizia a Skardu, dove il cammino si estende lungo la valle del fiume Braldu sino ad arrivare sul Circo Concordia.

Le tappe del cammino sono 21 e, in alcuni tratti, si arriva fino a 4600 metri di altitudine. Ci si trova di fronte un trekking molto impegnativo ma non impossibile, infatti, per affrontare il Concordia K2 Trek non occorrono particolari competenze tecniche piuttosto un buono stato di forma fisica e di salute, insieme ad un spirito avventuriero e di adattamento.


Informazioni utili

Cosa vedere a Pakistan   Dove dormire a Pakistan
Itinerari Pakistan


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione PAKISTAN iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*