I dintorni di Amsterdam, visita a Haarlem, Alkmaar, Naarden e Muiden

I dintorni di Amsterdam consentono di scoprire quell'Olanda da cartolina, che alberga nell'immaginario di tutti noi. In particolari, questo itinerario propone la visita di Haarlem, Alkmaar, Naarden e Muiden, quattro città molto interessanti, nei dintorni di Amsterdam.

Haarlem, città nei dintorni di AmsterdamHaarlem, città nei dintorni di Amsterdam

A una quindicina di chilometri da Amsterdam, si annida Haarlem, uno scrigno d’arte e cultura, che ha fatto da sfondo alle tele dei grandi maestri del Secolo d’Oro, come Frans Hals, nativo dei luoghi, al quale è dedicato un ricco museo, con nature morte, paesaggi punteggiati di mulini a vento simili a quelli ancora in funzione, ritratti e molto altro. Gli amanti del formaggio olandese non devono mancare una capatina ad Alkmaar, una cittadina di carattere, mossa da una bellissima trama di canali e ponti levatoi, famosa anche per il mercato, che si tiene ogni venerdì, tra aprile e settembre, sulla Waagplein, dove i formaggiai in costume sprigionano una calda nota folcloristica. Ma imperdibili sono anche Naarden e Muiden. La prima è una delle città fortificate più pittoresche d’Olanda, il cui fiore all’occhiello è la chiesa di Sint-Vitus, famosa per  il magnifico soffitto affrescato e per il campanile, altissimo, dalla cui sommità l’occhio cattura il più bel panorama della regione. La seconda, Muiden, fu per secoli il porto di Utrecht; sfoggia un bel profilo di città fortezza, con il centro storico dominato dal Muiderslot, un castello da fiaba, arredato con pezzi del XVII secolo, e tranquillamente visitabile.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Amsterdam Olanda Paesi Bassi iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*