Guida di Balestrino, borgo antico in Liguria

Una guida di Balestrino per partire alla scoperta di questo misterioso borgo abbandonato situato in provincia di Savona.

Balestrino, ruderi chiesa Sant'Andrea -Foto Davide PapaliniBalestrino, ruderi chiesa Sant'Andrea -Foto Davide Papalini

Visitare Balestrino equivale a fare un viaggio nel tempo e nel mistero: la nota e suggestiva località della Liguria – situata in provincia di Savona – rientra infatti nell’elenco delle città abbandonate o città fantasma.
In realtà, considerando Balestrino in quanto Comune, si segnala che vi ci abitano circa 600 persone ma a calamitare l’attenzione è il resto del borgo antico di Balestrino:  questo è infatti del tutto privo di vita, svuotato, costituito solo da datati edifici abbandonati e presi d’assalto dalla vegetazione spontanea, poichè lasciati dalla popolazione anni e anni addietro.
L’attenzione di chi arriva da queste parti viene catturata inevitabilmente dal Castello di Balestrino o Castello della famiglia Del Carretto, gli antichi tenutari di Balestrino e dintorni.
Si tratta indubbiamente di una delle attrazioni di Balestrino, la cui visita però non sarà organizzata: il Castello è infatti stato lasciato da tutti una cinquantina di anni fa per via del cedere del terreno per via delle frane. Si trova quindi in uno stato di abbandono, sebbene ci sia da sottolineare che la torre e gli ingressi sono ancora oggi ben conservati.


Altro luogo importante a Balestrino è l’antica chiesa di Sant’Andrea ma si tratta di una costruzione che al momento non è accessibile e anzi versa in condizioni che meriterebbero un restauro.
In effetti è previsto un piano di recupero dell’antico borgo, proprio per evitare che questi luoghi vadano persi.
In una guida di Balestrino non potrà inoltre mancare infine l’indicazione relativa alla chiesa di San Giorgio: qui vi sono infatti dei pregevoli affreschi risalenti al XV secolo, certamente da ammirare.
In definitiva visitare Balestrino nella sua parte più antica non è possibile del tutto, dunque quel che è consigliabile fare è osservarne il complesso dall’esterno, direttamente dall’area della “nuova Balestrino” che è stata costruita più a valle.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Balestrino Liguria iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*