Genova, festa della Gente di Mare al Porto Antico

Tutti gli anni, agli inizi di maggio, a Genova è festa grande per San Francesco da Paola, patrono della gente di mare.

Il porto antico si riempie di gente e le acque antistanti sono un pullulare di imbarcazioni addobbate a festa. Il programma è sempre lo stesso da secoli: la mattina si celebra la messa al Santuario dei Marinai, la Basilica cinquecentesca di San Francesco da Paola, dov’è visitabile, nel chiostro, l’esposizione di modellini di navi, quadri di marine, foto d’epoca ed ex-voto, che raccontano l’epopea della marineria genovese. Il piazzale del santuario offre anche un panorama magnifico sulla città di Levante. Il pomeriggio, l’appuntamento si trasferisce alla Calata degli Zingari, da dove parte la processione navale, che vede in testa la barca della Capitaneria di Porto con la statua del santo, seguita da un lungo corteo di pescherecci, ormeggiatori, barche a vela e motoscafi di privati. Fuori dalla diga foranea, viene lanciata in acqua una corona di fiori a ricordo dei caduti in mare, nel punto esatto dove, nel 1970, affondò il mercantile britannico London Valor. Il rientro è accompagnato dal suono delle sirene e delle campane di bordo, che danno il via alla coloratissima festa lungo il Porto Antico, animata da musiche, concerti di bande, giochi e spettacoli folcloristici.


Informazioni utili

Cosa vedere a Genova   Dove dormire a Genova
Manifestazioni Genova


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione GENOVA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*