Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, Roma

Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea, RomaGalleria nazionale d'arte moderna e contemporanea, Roma

La Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, istituita nel 1883 con la missione di documentare l’arte “vivente”, è oggi un museo con due anime, come due sono i secoli dei quali si occupa, il XIX e il XX.
Le sue importanti raccolte, infatti, da un lato riflettono le vicende culturali dello Stato unitario, anche nelle loro proiezioni internazionali; dall’altro sono la grande riserva storica del sistema dell’arte contemporanea in Italia. 

La Galleria nazionale d’arte moderna conserva oltre 24.000 opere tra dipinti, sculture e grafica ospitate sia nella sede principale sia nei musei satelliti e che coprono un arco temporale che va dal XIX secolo ai primi del XXI secolo. Gran parte della collezione è costituita dalla grafica che, per motivi conservativi, viene esposta in occasione di mostre temporanee organizzate dallo stesso museo o allestite presso altri istituti. Negli spazi espositivi sono visibili – tra sale, giardini e mostre di rotazione – circa 900 opere. 
L’esposizione occupa circa 10.000 mq. Nel settore dedicato alle esposizioni (EXPO 1 e EXPO 2) sono allestite regolarmente mostre collegate con gli artisti e con le opere in collezione. E’ presente una sala didattica polifunzionale. All’esterno dell’ala est del museo è ubicato un giardino progettato da Paolo Pejrone. 

Informazioni su Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea

Viale delle Belle Arti, 131,
00196 Roma (Roma)
06322981 0632298221
gan-amc@beniculturali.it
http://www.gnam.beniculturali.it
Fonte: MIBACT

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter