Galleria d’arte moderna di Milano: mostre e orari

Le collezioni della Galleria d'Arte Moderna di Milano detta anche GAM sono allestite al primo e al secondo piano della Villa Reale, cui si accede dall'atrio al centro del pianterreno e dal successivo scalone.

Galleria d'Arte Moderna di Milano
Galleria d'Arte Moderna di Milano

Sommario

Il percorso della Galleria d’Arte Moderna di Milano GAM prende avvio dalle prime sei sale, volte a illustrare temi e personaggi del Neoclassicismo, fra i quali spiccano i capolavori di Appiani e Canova. Due intere sale sono dedicate al genere del ritratto, con particolare attenzione alle opere di Hayez. La sfarzosa sala da ballo e la luminosa sala del Parnaso, entrambe libere da opere, costituiscono due pause nel percorso espositivo.

La stagione romantica è ripercorsa attraverso gli artisti principali (Faruffini, Mosè Bianchi, Induno, Piccio) e nella sala monografica dedicata alla Scapigliatura. La ricca stagione divisionista, infine, è rievocata in una serie di sale tematiche: Segantini, Grubicy, Longoni, fino ai dipinti di soggetto sociale di Morbelli, Sottocornola e Nomellini. Dopo la sezione con i capolavori di Medardo Rosso, il percorso al primo piano si conclude con le pitture simboliste di Previati e Segantini.

La visita prosegue al secondo piano con la Collezione Grassi, raccolta di capolavori di pittura italiana e straniera dal XIV al XX secolo, cui si aggiunge un nucleo di opere di arte orientale.

Fra le opere esposte, pezzi unici di Manet, Cézanne, Van Gogh, Gauguin. In continuità con la precedente, si visita infine la Collezione Vismara, che raccoglie opere di pittura e scultura del Novecento italiano (Carrà, De Pisis, Modigliani, Morandi, Sironi) e straniero (Picasso, Matisse, Renoir, Vuillard, Rouault, Dufy). Galleria d’arte moderna di Milano, Via Palestro, 16 – 20121 Milano

Galleria d'Arte Moderna di Milano a Villa RealeGalleria d'Arte Moderna di Milano a Villa Reale

Mostre “GAM Galleria d’arte moderna di Milano” oggi

Canova. I volti ideali  

DataCittàSede dell'evento
Mostre Milano
25/10/19 - 15/03/20Milano, MIGAM Galleria d’arte moderna di Milano
Indirizzo: Via Palestro, 16. Curata da Omar Cucciniello e Paola Zatti, l’esposizione è promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, Galleria d’Arte Moderna di Milano e dalla casa editrice Electa, e racconta la storia di questo genere attraverso 39 opere di cui 24 di Canova. Tra queste, 5 sculture mai esposte in Italia prima d’ora, come l’erma di Corinna e la Musa del 1817.

Abbonati:RSS | iCal

Mostre “GAM Galleria d’arte moderna di Milano” prossimi giorni

Canova. I volti ideali  

DataCittàSede dell'evento
Mostre Milano
25/10/19 - 15/03/20Milano, MIGAM Galleria d’arte moderna di Milano
Indirizzo: Via Palestro, 16. Curata da Omar Cucciniello e Paola Zatti, l’esposizione è promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, Galleria d’Arte Moderna di Milano e dalla casa editrice Electa, e racconta la storia di questo genere attraverso 39 opere di cui 24 di Canova. Tra queste, 5 sculture mai esposte in Italia prima d’ora, come l’erma di Corinna e la Musa del 1817.

Abbonati:RSS | iCal

Archivio Mostre “GAM Galleria d’arte moderna di Milano”

The Falseness of Holes  

DataCittàSede dell'evento
Mostre Milano
12/11/19 - 06/01/20Milano, MIGAM Galleria d’arte moderna di Milano
Indirizzo: Via Palestro, 16. Mostra personale di Aleksandra Domanovic, vincitrice di questa edizione, The Falseness of Holes, un’installazione in realtà aumentata che coinvolgerà la Portinaia di Medardo Rosso (1883-1884) indagando il confine tra materia e digitale nella scultura contemporanea.

Abbonati:RSS | iCal

Orario GAM Galleria d’arte moderna, Milano

Martedì – domenica 9.00 – 19.30. Il museo chiude alle ore 17.30.
(ultimo accesso un’ora prima dell’orario di chiusura)
Lunedì chiuso

Biglietto integrato Museo / Mostra
• biglietto intero   € 10,00
• biglietto ridotto  €   8,00
• biglietto ridotto speciale  € 5,00

Martedì – domenica dalle ore 16.30 ingresso consentito alla sola mostra con biglietto mostra € 5,00.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione MILANO iscriviti alla nostra newsletter