Ecomuseo Luogo della Memoria, Lamezia Terme

La ricca raccolta di Umberto Zaffina, allestito in due vecchie abitazioni comunicanti, conserva suppellettili di uso domestico ed attrezzi da lavoro appartenenti ad artigiani e contadini locali operanti fino il 1940. L’allestimento è stato concepito

La ricca raccolta di Umberto Zaffina, allestito in due vecchie abitazioni comunicanti, conserva suppellettili di uso domestico ed attrezzi da lavoro appartenenti ad artigiani e contadini locali operanti fino il 1940. L’allestimento è stato concepito con la finalità di riproporre, in spazi architettonici rimasti pressoché inalterati, le attività del falegname, del fabbro, del bottaio, del calzolaio, del muratore, del barbiere. Interessanti sono inoltre gli ambienti della cucina, del pranzo e del letto dove, tra gli altri oggetti, sono esposti: due stampi per dolci in pietra, alcune reggi-brocche di argilla per il focolare, quadretti sacri e altre rarità.

Informazioni su Ecomuseo Luogo della Memoria

Largo Ferruccio , 3
 Lamezia Terme (Catanzaro)
0968 436765

Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Calabria Lamezia Terme iscriviti alla nostra newsletter