Dove dormire in Scozia

In fatto di alloggi, la Scozia pone solo l'imbarazzo della scelta; si va da alberghi ricercatissimi, spesso ricavati all'interno di castelli e dimore sontuose, al più semplice affittacamere. Ottima e capillare è, per esempio, la rete dei bed&breakfast, indicati, solitamente, da cartelli esterni alle abitazioni. La dicitura "en suite" sta a indicare che le camere sono dotate di toilette esclusiva; mentre "vacancy" o "no vacancy" indica se ci sono o meno stanze libere.

Nel prezzo dell’hotel in Scozia è generalmente compresa la prima colazione tipica scozzese, a base di bevande calde, succhi, uova strapazzate con bacon, pane tostato, la classica marmellata di arance, salsicce e, soprattutto sulle isole o nelle zone più a nord, arringa affumicata.
Chi non vuol rinunciare al comfort e all’atmosfera tipica dell’albergo può, tra i tanti, provare a consultare la nostra area dedicata alle prenotazioni hotel in Scozia.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Edimburgo Scozia iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*