Cosa fare a Bibione: mare, natura e sport

Bibione è una delle località di mare più amate dai turisti. Negli ultimi anni si è registrata come località di mare seconda solo a Rimini, per numero di presenze. Ma Bibione non è solo mare. È anche divertimento, natura e relax.

Bibione, spiaggia - Foto FamilyGo
Bibione, spiaggia - Foto FamilyGo

Sommario

È indubbio che Bibione sia soprattutto conosciuta per le vacanze balneari ma la località veneta offre anche altri spunti di attrazione. Vediamo cosa fare nella località blasonata della riviera veneta.

Il mare di Bibione

Bibione è una delle località di maggiore appeal per chi è alla ricerca di una vacanza al mare. Il flusso di turisti della città veneta è secondo solo località marittime più note come Rimini. Si pensi che nel 2009 sono arrivati circa 6 milioni di turisti sulle spiagge della cittadina veneta. Bibione è una località balneare nata intorno agli anni ’50 ed ha una collocazione abbastanza singolare. È un’isola circondata dal fiume Tagliamento che dà parte del nome, anche al comune del quale fa parte. Bibione è circoscritta anche dal canale di Lugugnana e dalla Litoranea Veneta. Si affaccia, dunque, sul mare Adriatico e presenta ampie spiagge sabbiose e fondali bassi.

Le piste ciclabili

Grazie alla realizzazione di diverse piste ciclabili, Bibione è ideale per gli appassionati delle due ruote. In bici è possibile ammirare il suggestivo paesaggio che si snoda tra la laguna, le pinete verdi e le valli da pesca. L’alternativa alla bici sono le passeggiate a piedi, i percorsi a cavallo oppure, per chi ama una vacanza ancora più attiva, gli itinerari in kayak.

Le spiagge antifumo

Sul bagnasciuga delle spiagge di Bibione vige da qualche anno il divieto di fumo. Un’iniziativa salutare anche in considerazione dei tanti bambini che sono soliti giocare in riva al mare. Ma non solo. L’iniziativa si colloca tra quelle a sostegno dei non fumatori ma anche dell’ambiente stesso, per preservare la natura di Bibione. La zona “off limits” è indicata sui cartelli appositamente piazzati.

La spiaggia di Pluto

Bibione è una località “pet friendly”, non solo per la larga disponibilità di hotel che accolgono gli animali domestici, ma anche per l’esistenza di un tratto di arenile perfetto e attrezzato proprio per i cani. È qui che si trova la Spiaggia di Pluto, che si caratterizza per gli ombrelloni dotati da ferma guinzaglio. Gli amici a quattro zampe, inoltre, hanno tanto spazio utile a loro dedicato, tra un ombrellone l’altro. Ci sono, inoltre, docce basse di acqua dolce per pulire il pelo del proprio cane e si ha accesso anche all’utilizzo di sdraio, lettini, guinzagli, ciotole, acqua corrente, sacchetti igienici. Lo specchio d’acqua della Spiaggia di Pluto è a disposizione dei cani e, l’igiene della spiaggia e della sabbia, è curata con particolare attenzione, poiché vengono utilizzati specifici prodotti ad uso veterinario. Pulita, spaziosa e attrezzatissima, la Spiaggia di Pluto si attesta quale luogo ideale per trascorrere vacanze al mare in compagnia del fidato amico a quattro zampe.

Spiaggia di Pluto a BibioneSpiaggia di Pluto a Bibione

Le terme di Bibione

Bibione, fin dagli anni ’90, presenta un’importante offerta termale. La fangobalneoterapia è uno dei trattamenti maggiormente indicati, ma le terme di Bibione sono ideali anche per la riabilitazione vascolare e per le inalazioni. Le terme di Bibione presentano anche altri trattamenti come la cromoterapia e gli idromassaggi e sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale.

Il faro di Punta Tagliamento

Posto a est di Bibione, il faro di Punta Tagliamento è meta ideale per gli appassionati di passeggiate a piedi o a cavallo, per gli amatori delle due ruote e per tutti coloro che sono alla ricerca di immersioni naturalistiche. Realizzato nei primi anni dal XX secolo, quando la spiaggia era più avanzata, il faro di Punta Tagliamento si presenta con una torre cilindrica di 21 metri, che lo rende visibile fino a circa 15 miglia dalla costa. A causa dell’erosione della costa, intorno al faro sono state realizzate delle massicciate frangiflutti. Durante la Prima guerra mondiale il faro è stato bombardato ma subito dopo ricostruito.

Dove alloggiare a Bibione

Bibione presenta un catalogo ricchissimo di alloggi. In particolare, nella località balneare veneta, si trovano hotel, case vacanze, appartamenti e B&B. L’offerta alberghiera ed extra-alberghiera, come quella proposta dall’agenzia Serena, è idonea per tutte le tasche e le esigenze. Si può, così, optare per una maggiore libertà di una casa vacanza o appartamento fino a un all inclusive dell’offerta alberghiera.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione BIBIONE iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*