Complesso monumentale San Giovanni di Catanzaro

Complesso monumentale San Giovanni di Catanzaro, CatanzaroComplesso monumentale San Giovanni di Catanzaro, Catanzaro

Inaugurato nel 1998, il Complesso monumentale del San Giovanni sorge in Piazza Garibaldi, sull’area del Castello Normanno, eretto nell’XI secolo da Roberto il Guiscardo e parzialmente distrutto nel Quattrocento. I materiali del castello furono utilizzati – tra l’altro – per l’edificazione della Chiesa dei SS. Giovanni Battista ed Evangelista, sede di una delle più importanti confraternite della città; la Congrega dei Bianchi di Santa Croce (1563) con l’Hospitio (1569) e il convento dei Teresiani (1645). Questi ultimi due edifici furono in seguito furono trasformati in caserme e poi in carceri.
 Il 18 dicembre 1998, con una mostra dedicata ad Andrea Cefaly, il Complesso dei San Giovanni si è avviato verso un nuovo ciclo di vita e di storia. Nel 1999, una nuova mostra dedicata a Mattia Preti (il Cavalier calabrese) consacrò il Complesso quale prestigioso polo culturale ed espositivo, fra i più importanti dell’Italia Meridionale. E’ questo il ruolo che oggi il Complesso detiene, grazie alla suggestività del luogo e all’ampiezza dei restaurati spazi espositivi.

Informazioni su Complesso monumentale San Giovanni di Catanzaro

Piazza Garibaldi, 1
 Catanzaro (Catanzaro)
0961 794388

Fonte: MIBACT


Informazioni utili

Cosa vedere a Catanzaro   Dove dormire a Catanzaro

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Calabria Catanzaro Sicilia iscriviti alla nostra newsletter