Collezione “G. Lorenzi”, Milano

I Lorenzi, coltellinai in Montenapoleone,  erano nativi della Val Rendena, nel Trentino. Aprirono la propria bottega a Milano in via Montenapoleone  nel 1929. Il negoziofu ampliato e modificato nel 1983ed in quell’occasione fu  ristrutturata anche
I Lorenzi, coltellinai in Montenapoleone,  erano nativi della Val Rendena, nel Trentino. Aprirono la propria bottega a Milano in via Montenapoleone  nel 1929. Il negoziofu ampliato e modificato nel 1983ed in quell’occasione fu  ristrutturata anche quella parte di scantinato nella quale si svolgeva un tempo il lavoro di molatura: questo ha reso possibile la creazione di un angolo un po’ appartato dal resto del negozio, nel quale vengono anche proposti articoli realizzati da artigiani del passato e ormai considerati “”pezzi unici””.                                     La collezione fu avviata negli anni Trenta da Giovanni Lorenzi, fondatore della omonima coltelleria, con una raccolta sistematica di rasoi e strumenti connessi alla rasatura e provenienti da varie parti del mondo. Essa è attualmente costituita da oltre tremilasettecento rasoi di sicurezza e da numerosi accessori inerenti la rasatura. Gli oggetti presentati sono elementi di un itinerario storico che si snoda lungo un ampio arco di tempo e permettono di cogliere i momenti fondamentali dell’evoluzione della rasatura. 
 

Informazioni su Collezione “G. Lorenzi”

Via Montenapoleone, 18
20121 Milano (Milano)
0276022848
maurolorenzi@hotmail.com
http://www.lorenzi.it
Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lombardia Milano iscriviti alla nostra newsletter