Chiesa SS. Vincenzo e Anastasio, Roma

La Chiesa SS. Vincenzo e Anastasio  è una delle chiese barocche di Roma, costruita tra il 1644 e il 1650 per volere del Cardinale Mazzarino.

Chiesa SS. Vincenzo e Anastasio, RomaChiesa SS. Vincenzo e Anastasio, Roma

La Chiesa SS. Vincenzo e Anastasio è conosciuta dai romani come la Chiesa del Canneto, perché la facciata è sovraccarica di ben 18 colonne, che la fanno rassomigliare ad un canneto.

Il cardinale Mazzarino fece porre sul timpano la propria insegna, ma volle metterci anche il busto di una sua nipote, un caso unico a Roma di statua con il volto di una laica. Inoltre anche la presenza di due statue di donna a seno nudo presenti nella facciata sono esempi unici a Roma.

All’interno le lapidi absidali ricordano che qui sono conservati i precordi, parte del cuore imbalsamato di quasi tutti i papi, a partire da Papa Sisto V fino a Papa Leone XIII.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter