Cosa vedere a Chelsea, quartiere mondano di Londra

Ritagliato tra il Tamigi e i quartieri di Pimlico, Westminster, Victoria, Brompton, West Brompton e South Kensington, Chelsea è uno dei simboli della Londra alta. Di una Londra esclusiva, colta, illuminata e spregiudicatamente modaiola.

Chelsea, Londra

Sommario

Chelsea Phisyc Garden, LondraChelsea Phisyc Garden, Londra

7 Chelsea Old Church

Puntando verso King’s Road, arteria blasonatissima, concepita per il passaggio dei sovrani Windsor e degli altri nobili, si scorre accanto all’antica chiesa di Chelsea  detta Chelsea Old Church (alcune parti risalgono al XII secolo), dove riposano le spoglie di Tommaso Moro.  Orario: dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00. Fermata metro: Sloane Square.

Chelsea Old Church, Londra
Chelsea Old Church, Londra

8 Brompton Cemetery

Gestito dai prestigiosi Parchi Reali, Brompton è famoso come il miglior cimitero vittoriano con giardino di tutta la Gran Bretagna. I suoi viali ombreggiati e rilassanti portano a una cappella centrale classificata che ha preso spunto dalla  Basilica di San Pietro a Roma. Ci sono oltre 35 mila monumenti, da semplici placche di pietra a elaborate cripte di famiglia. I parchi circostanti meritano una passeggiata che possono essere anche guidate la domenica pomeriggio.

Brompton Cemetery, Londra
Brompton Cemetery, Londra

9 National Army Museum

Il National Army Museum a Chelsea è dedicato alla storia dell’esercito britannico. E’ il principale museo militare del Regno Unito. incentrato su storie personali rispetto a rappresentazioni concrete della guerra, da una visione molto umana di un argomento che spesso può essere ridotto alle statistiche. Sia combattendo in prima linea o “Scavando per la Gran Bretagna” con le guardie domestiche durante la seconda guerra mondiale, il National Army Museum offre un ritratto completo della vita per tutti durante i periodi di conflitto nel Regno Unito. Adatto alle famiglie, ci sono uniformi per i bambini da provare e spettacoli a misura di bambino. Gli eventi serali includono film di guerra e conferenze. Orari: dalle 10,00 alle 17,30. Fermata metro: Sloane Square.

National Army Museum, Londra
National Army Museum, Londra

10 The Beach e Saatchi Gallery

Tra le sue affascinanti strade residenziali e le piazze dei giardini, Chelsea ha molti luoghi alla moda da scoprire. Tra questi c’è “The Beach“, un tratto di Fulham Road tra Redcliffe Gardens e Drayton Gardens, dove troverai ristoranti e bar molto affollati, giovanili ed eleganti. Si dice che il Principe Harry frequenti alcuni locali notturni della zona. Inaugurata nel 1985 dal collezionista d’arte contemporanea Charles Saatchi, la galleria è il principale punto d’incontro e sede dei giovani artisti britannici. La Galleria Saatchi presenta mostre permanenti e temporanee. Ci sono eventi e conferenze la sera ospitati da curatori e artisti. Perfetto per i visitatori che vogliono documentarsi sulle novità all’avanguardia del mondo dell’arte di Londra.

Galleria Saatchi a Londra
Galleria Saatchi a Londra

Come muoversi a Chelsea quartiere di Londra

A Londra quartiere Chelsea, ci si deve muovere a piedi o in bus; per tutelarne la tranquillità, gli abitanti si sono sempre opposti ad altre stazioni metro. Chelsea zona 1 Londra ed è, pertanto, facilmente raggiungibile con tutti i mezzi. In particolare: le linee dell’underground (metro) “District” e “Circle” arrivano a Sloane Square. in alternativa anche “Piccadilly“, attraversando South Kensington, è vicino al quartiere Chelsea.  Sloane Square è anche un hub per le linee di autobus. Per quanto riguarda i bus i numeri 11, 19 e 22 fanno sosta tutti a King’s Road.

Quartieri di Londra mappa

Mappa di Londra - Metropolitana e quartieri
Mappa Londra quartieri e metropolitana – Scarica cliccando sulla mappa

Curiosità sul quartiere Chelsea a Londra

  • Al n. 34 di Tite Street, visse Oscar Wilde, che qui scrisse Il Ritratto di Dorian Grey. E non lontano, al Cadogan Hotel, in Sloane Street, fu arrestato con l’accusa di omosessualità.
  • Il punto migliore per godere di una vista magnifica sulla Pagoda della Pace, in pieno Battersea Park, sull’altro lato del Tamigi, è Embankment. Famoso è il suo Buddha d’oro e di bronzo alto oltre 3 metri, opera di un gruppo di monaci giapponesi.
  • Al n. 21 di Cheyne Walk, Thomas Stearns Eliott, Premio Nobel per la Letteratura, scrisse il celebre Assassinio nella cattedrale.
  • Al civico 430 di King’s Road c’è World Ends, showroom della regina di tutte le follie della moda, Vivienne Westwood. Sulla facciata c’è un grande orologio, le cui lancette si muovono in senso antiorario, con la scritta impressa sul quadrante.
  • Chelsea non è nuova alle mode anticonformiste. Proprio qui, nel 1960, un’intraprendente Mary Quant lanciò la moda della minigonna, che fece il giro del mondo, entrando nella storia dell’emancipazione delle donne.
  • Chelsea dà il nome anche alla squadra di calcio della Premiere League. Si tratta di una delle più importante di Londra e del calcio mondiale.
Stadio Chelsea, Londra
Stadio Chelsea, Londra

Londra cosa fare


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione LONDRA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*