Centro di documentazione sanisgalliana, Montemurro

La figura di Leonardo Sinisgalli è certamente di grande importanza  nell’ambito dell’interesse turistico-culturale di Montemurro. Attraverso la sua laboriosa attività, l’autore ha raccolto una copiosa biblioteca, che rispecchia l’indole di un uomo straordinario che amava
Centro di documentazione sanisgalliana, MontemurroCentro di documentazione sanisgalliana, Montemurro

La figura di Leonardo Sinisgalli è certamente di grande importanza  nell’ambito dell’interesse turistico-culturale di Montemurro. Attraverso la sua laboriosa attività, l’autore ha raccolto una copiosa biblioteca, che rispecchia l’indole di un uomo straordinario che amava la Cultura, in tutte le sue espressioni – dalla storia alla matematica, filosofia, arte, scienze, architettura e letteratura-, e ha lasciato ai posteri la sua scrivania, il suo ritratto realizzato dalla pittrice conterranea Maria Padula e la macchina da scrivere Olivetti, fondamentale strumento per forgiare la sua fertile produzione di opere poetiche, di narrativa, saggistica e per esprimersi in maniera poliedrica come pubblicista, come critico d’arte, traduttore, art director, documentarista, ed infine come autore radiofonico e disegnatore.

Informazioni su Centro di documentazione sanisgalliana

Piazza Garibaldi
85053 Montemurro (Potenza)
0971753660
comunemontemurro@rete.basilicata.it; info@fondazionesinisgalli.eu

Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione MONTEMURRO iscriviti alla nostra newsletter