Casa museo G. Mazzarino, Pescina

Casa museo G. Mazzarino, PescinaCasa museo G. Mazzarino, Pescina
Giulio Raimondo Mazzarino è nato a Pescina (AQ) il 14 luglio 1602, Cardinale e Primo Ministro in Francia, è morto in Francia il 9 Marzo 1661. Pescina oggi accoglie, nel suo nome, una casa dell’amicizia italo-francese ed un museo che ospita una documentazione veramente notevole. L’istituzione casa museo Mazzarino si trova in un palazzina, costruita nel 1971-72 per merito dell’illustre “”mecenate””milanese, L’ing. Gervaso Rancilio, posta nella parte alta di Pescina, a pochi metri dalla tomba di Ignazio Silone. Un salone a pian terreno funge da biblioteca e da sala lettura (vi sono anche alcune grandi foto di Pescina prima del terremoto). Un ampio salone superiore ospita il Museo vero e proprio, dove sono esposti  molti documenti riguardanti la vita e le opere del Cardinale Mazzarino. Sono a disposizione opuscoli illustrativi contenenti il materiale bibliografico, libri e opuscoli “”Mazzariniani”” (opere del Cardinale, Biografie, saggi storici). La Casa Museo Mazzarino sta diventando anche biblioteca specializzata in pubblicazioni sull’Abruzzo. Questo importante centro culturale di Pescina, in gestione al Comune, ospita anche rassegne e mostre di Arte contemporanea. 

Informazioni su Casa museo G. Mazzarino

Viale Francia,
67057 Pescina (L’Aquila)
0863 842156
ced@comune.pescina.aq.it
http://www.cittadipescina.it

gratuito
 Fonte: MIBACT

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Abruzzo Pescina iscriviti alla nostra newsletter