Cappella degli Scrovegni, Padova

La piccola chiesa di forme semplici e pulite esternamente presenta all’interno un unico ambiente, terminante sul fondo con un presbiterio in cui si trova il sarcofago di Enrico Scrovegni, opera di Andriolo de Santi e

La piccola chiesa di forme semplici e pulite esternamente presenta all’interno un unico ambiente, terminante sul fondo con un presbiterio in cui si trova il sarcofago di Enrico Scrovegni, opera di Andriolo de Santi e sull’altare una Madonna col bimbo, opera dello scultore trecentesco Giovanni Pisano. La cappella è costituita da un unico vano di 20,5 x 8,5 m. e di 18,5 m. in altezza con copertura a botte. L’interno venne affrescato da Giotto con le vicende dei genitori di Maria, Gioacchino e Anna, con le Storie della Vergine e di Gesù, e in controfacciata con il Giudizio Universale narrato nell’Apocalisse. Inoltre vengono realizzate quattordici allegorie a monocromo dei Vizi e delle Virtù nell’alto zoccolo perimetrale. L’intera decorazione è considerata uno dei massimi capolavori dell’arte di tutti i tempi.

Informazioni su Cappella degli Scrovegni

Piazza Eremitani, 8
35126 Padova (Padova)
0498204551

http://www.cappelladegliscrovegni.it

 Fonte: MIBACT


Informazioni utili

Cosa vedere a Padova   Dove dormire a Padova
Cosa visitare Padova

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Padova Veneto iscriviti alla nostra newsletter