Ca’ Sagredo hotel 5 stelle a Venezia, museo e luogo di ospitalità culturale

Ca’ Sagredo a Venezia non è solo un hotel 5 stelle ma anche un museo e un luogo di ospitalità culturale.

Ca Sagredo hotel Venezia Sala della MusicaCa Sagredo hotel Venezia Sala della Musica

Indice dei Contenuti

Un passaggio segreto che dalla Sala della Musica porta all’antico Casino Sagredo trasformato oggi in due eleganti suite per gli ospiti, la Sala del Tiepolo dove ammirare la tela del grande pittore veneziano e gli spettacoli teatrali della rassegna “Shakespeare in Veneto” nelle sontuose sale del palazzo.

Affacciato sul Canal Grande, tra la Ca’ D’Oro e il Ponte di Rialto, il Palazzo del XV secolo è stato riconosciuto monumento nazionale e conserva ancora intatta, dopo 5 secoli di storia, la bellezza di un’antica dimora patrizia di cui le 42 camere ne sono la testimonianza. La Terrazza del Ristorante l’Alcova, affacciata sul Canal Grande, è la quintessenza degli scenari veneziani.

Il Casino dei Sagredo

Dalla Sala della Musica una piccola porta conduce, attraverso un passaggio segreto, alla Sala delle Arti composta da una serie di stanze ornate da stucchi e bassorilievi rappresentanti uccelli, animali esotici, simboli delle arti e trofei. Ambienti che un tempo ospitavano il Casino Sagredo e dai quali sono state ricavate due eleganti suite per gli ospiti, complete di saloncino. L’ornato della stanza dell’alcova è attualmente conservato al Metropolitan Museum of Art di New York.

Una curiosità: il cognome Sagredo deriva dalla parola “segreto”, poiché si diceva che la famiglia fosse segretamente consigliera dell’imperatore, avendo lontane origini romane. Governatori della Dalmazia, i Sagredo sarebbero arrivati a Venezia nel IX secolo dove entrarono a far parte del Gran Concilio nel 1100 per aver riportato la città di Sebenico sotto la dominazione della Serenissima.

La Sala del Tiepolo

Gli ospiti, ma anche i turisti in visita a Venezia, possono visitare questa sala che accoglie una tela di Giambattista Tiepolo risalente al 1740 circa. Il dipinto, in cui si distinguono ancora due amorini in volo, raffigurava probabilmente un omaggio a Venezia.

Ca Segreto hotel Venezia, camera da lettoCa Segreto hotel Venezia, camera da letto

“Shakespeare in Veneto

Il Ca’ Sagredo Hotel di Venezia ospita una delle tappe della rassegna teatrale itinerante “Shakespeare in Veneto” per rivivere, a 400 anni della morte del poeta, le parole di Shakespeare, in lingua originale (inglese). “Otello” andrà in scena il 26 ottobre, il 16 e 30 novembre e il 7 dicembre. Inizio: ore 19:00. Prezzo: 45,00 euro. All’arrivo degli spettatori sarà offerto un cocktail di benvenuto. A fine spettacolo è proposta una cena con menu shakespeariano al costo di 65,00 euro per persona, bevande escluse.

Con lo chef al mercato

Lo chef Damiano Bassano del Ca’ Sagredo Hotel accompagna i turisti a scoprire i colori e i sapori della città allo storico mercato di Rialto: insegna a fare la spesa e ad acquistare i migliori prodotti locali, proprio come i veri veneziani. Trascorrere la mattinata tra le bancarelle per scovare ortaggi di stagione e materie prime di qualità diventa così un’esperienza utile e divertente. E poi la lezione continua in cucina. Qui si impara a sfilettare il pesce e a pulire i crostacei. Così “moeche”, canocchie e astici si possono poi preparare anche a casa. Ai fornelli si provano le varie tecniche di cottura, si ruba con l’occhio per scoprire i segreti dello chef e infine ci si siede a tavola per consumare ciò che si è preparato.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Veneto Venezia iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*