Area di S’arcu ‘e is forros, Villagrande Strisaili

Immerso in un bosco di lecci, al confine tra Barbagia e Ogliastra, il complesso di Sa Carcaredda comprende un edificio nuragico adibito al culto, un ampio villaggio e quattro tombe di giganti. La religiosità delle
Immerso in un bosco di lecci, al confine tra Barbagia e Ogliastra, il complesso di Sa Carcaredda comprende un edificio nuragico adibito al culto, un ampio villaggio e quattro tombe di giganti. La religiosità delle genti nuragiche è illustrata da monumenti che rimandano al culto degli antenati e ai riti legati alla divinità delle acque. 
Gli straordinari reperti rinvenuti all’interno del tempietto circolare sottolineano la centralità cultuale e commerciale che i siti montani avevano durante l’età del Bronzo in Sardegna

Informazioni su Area di S’arcu ‘e is forros

S.S.V. 389,
08049 Villagrande Strisaili (Ogliastra)
078232704
archeogliastra@libero.it
www.irei.it
Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Sardegna Villagrande Strisaili iscriviti alla nostra newsletter