Grandi avventure sulla neve della Val Badia

Proposte dello Sporthotel Teresa a Pedraces (Bz)per una vacanza speciale in Alta Val Badia. È dall'inizio del secolo che i contadini della Val Badia si “sfidano” sulla neve ma oltre alla velocità, un ruolo fondamentale è sempre stato rivestito dalla bellezza delle slitte, dall'addobbo del cavallo e dall'originalità dei costumi: una competizione avvincente che è anche una sfilata suggestiva.

Val BadiaVal Badia

Nell’inverno si disputeranno in notturna quattro gare. Oggi la gara è più avvincente e spettacolare che mai: alla prova di trotto partecipano sei splendidi cavalli avelignesi e sei norici, tutti di proprietà dei contadini provenienti dagli allevamenti locali. Il vincitore è colui che raggiunge il miglior tempo dopo che sono state calcolate le penalità per aver galoppato. Le slitte usate sono tutte pezzi di antiquariato che risalgono, in alcuni casi, al 1700. A suscitare maggior interesse, poiché carica di suspence e grandi velocità, è la prova di skikjörin, tipico sport del Nord Europa che consiste nel farsi trainare con gli sci ai piedi da un cavallo: lo sciatore resta fermo mentre il cavallo si muove al trotto (movimenti simili a quelli dello sci d’acqua). La corsa non è solo una sfida diretta fra gli allevatori ma anche fra le scuole di sci, infatti i partecipanti sono i maestri delle singole associazioni dell’Alta Badia. Se la passione per questi tornei si farà trascinante avrete l’occasione di cavalcare l’emozionante tramonto che tinge le montagne dell’Alta Val Badia di un rosso intenso (la famosa “Enrosadira” per i ladini), in sella a splendidi cavalli. A pochi passi dallo Sporthotel Teresa di Pedraces (BZ), che sorge ai piedi del maestoso Massiccio di Santa Croce, c’è il maneggio che propone rilassanti passeggiate a cavallo e lezioni di equitazione anche per i bambini con prezzi speciali per gli ospiti dell’hotel. I “cavallerizzi” potranno anche godere di un mondo di sorprese e piacevoli dolcezze dedicate al benessere in un ambiente rustico ma chic che la famiglia Wieser cura con infinito amore per il dettaglio. A partire dal “Green dinner”, il cuore della struttura, da dove, comodamente rilassati sui cuscini di loden ricamato, si gode l’indimenticabile spettacolo delle Dolomiti, che filtra dalle vetrate tutte intorno. Non manca nulla per il benessere degli ospiti: piscina coperta, sauna, bagno turco e centro cardio-fitness oppure yoga, Tai Chi e Qi-Gong. A soddisfare il palato degli ospiti pensa lo chef Arnold Kuprian con deliziose ricette accompagnate da vini eccellenti. Davanti al falò, acceso in giardino, stretti nelle cappe di loden si gode della reciproca compagnia, come nella più tradizionale delle stube.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Val Badia   Dove dormire a Val Badia
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Val Badia iscriviti alla nostra newsletter