Germanwings, voli più cari: aumenta il prezzo dei biglietti

Continuano i rincari da parte delle compagnie aeree tradizionalmente definite low cost: è la volta di Germanwings che annuncia l'aumento del prezzo dei biglietti. I voli diventano più cari ma non è solo una decisione di Germanwings.

E’ il secondo giorno consecutivo nel quale ci occupiamo di rincari dei prezzi dei biglietti delle compagnie aeree low cost: dopo la decisione di Ryanair di rincarare di 2 euro il costo per passeggero, oggi è la volta di Germanwings.
Arriva una comunicazione ufficiale che informa che, per via degli aumenti di carburanti, i passeggeri dei voli Germanwings dovranno pagare una maggiorazione nei prezzi dei biglietti: il costo base per tratta è dunque salito, attestandosi a 29,99 euro. L’adeguamento dei prezzi avverrà a partire da domani, 6 aprile e ovviamente riguarderà i nuovi acquisti: chi ha già avuto moto di comprare il suo biglietto non dovrà certo pagare alcun extra.
Germanwings ci tiene a sottolineare che – pur avendo dovuto ritoccare i prezzi al rialzo – scegliere la compagnia aerea del gruppo Lufthansa continua ad essere una valida soluzione dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo; inoltre si fa presente che in questo aumento è già compresa la tassa sui voli, rateizzata dal governo tedesco e quindi già obbligatoria in Germania da 1° gennaio 2011.
Insomma, ancora una volta le spese extra delle compagnie aeree pesano direttamente sulle tasche dei consumatori finali.

Roma cosa fare


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter