Gardayou: Più stranieri nel 2005

Gardayou.com, portale di prenotazione per il Lago di Garda, Verona e la Valpolicella chiude con soddisfazione la stagione 2005.

La struttura, nata nel secondo semestre 2004, con la missione di rivolgere verso i mercati esteri specialmente Inghilterra, Germania ed i paesi nordici l’offerta ricettiva di Verona, Valpolicella e Lago di Garda chiude certamente un primo anno significativo.
“Siamo estremamente soddisfatti dei risultati raggiunti ” commenta M.A. responsabile marketing “al di là dell’ovvia situazione di crisi nazionale ed internazionale, la nostra posizione è di assoluta crescita e con valori significativi”.
Grazie al grande investimento profuso nella visibilità web, il portale gardayou gode oggi di svariate prime posizioni assolute su portali di ricerca quali Yahoo, Msn e per molte parole la prima pagina di google (per i paesi anglofoni).

“Ecco che, in un contesto di crisi, la nostra crescita da 0 a migliaia di prenotazioni chiuse per la stagione estiva 2005 ci fa ben sperare per il 2006, per il quale stiamo già raccogliendo un numero significativo di richieste” continua M.A.

L’obiettivo dell’anno prossimo, rimane quello di completare la copertura di tutti i paesi del lago di garda, e di raggiungere una offering completa con strutture di tutte le categorie.
Il tutto mantenendo l’alto livello qualitativo che ci contraddistingue nella descrizione dettagliata di ogni struttura ricettiva partner. La descrizione corretta ed esaustiva dell’albergo, residence o bed and breakfast è il fattore chiave, ancora prima del prezzo nel fatto di ricevere richieste di prenotazione convinte e decise che si chiudono facilmente.

Puntiamo a ricercare almeno altre 80 strutture sul questo territorio, per completare l’offerta e coprire quel segmento di richieste di clienti che oggi non siamo in grado di evadere per mancanza di offerta.
Gardayou è un portale di prenotazione alberghiera caratterizzato da una formula di adesione, per la struttura ricettiva, assolutamente a costo zero. L’unico costo previsto è legato alle prenotazioni chiuse e pagate dal cliente direttamente alla struttura.
Non vi è quindi nessun rischio per la struttura che aderisce.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:


Vedi anche »

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter