Franciacorta in bianco: è di scena il formaggio

Arrivano da tutte le regioni d'Italia e anche d'oltralpe i mille squisiti formaggi, che, dal 10 al 12 ottobre, animano la XIII edizione di Franciacorta in Bianco, straordinaria kermesse dei prodotti caseari, che ha come cornice l'accogliente paesino di Castegnato, in provincia di Brescia.

Si tratta della più importante e conosciuta vetrina nazionale del settore, dove protagonisti assoluti sono formaggi e specialità prodotti con latte vaccino, ovino, caprino e crudo.

Oltre ad offrire la possibilità di avvicinare e assaggiare prodotti assolutamente unici, questa rodatissima rassegna consente ai visitatori di conoscere anche le tecniche di lavorazione e produzione dei diversi formaggi, e di ascoltare l’opinione di gastronomi, giornalisti e operatori del settore.

La tre giorni di Franciacorta in Bianco è tutto un susseguirsi di degustazioni guidate, convegni, workshop, talk-show e laboratori didattici, e anche i palati più esigenti hanno modo di che soddisfarsi.
Franciacorta in Bianco condensa poi un goloso e affascinante tour attraverso i sapori nazionali, frutto di tradizioni centenarie, conservate o rielaborate da chi, ancora, produce il formaggio con passione.

Gustose e fresche robiole, il Silter camuno-sebino, il Bagoss, il Formaggio di Fossa, il formaggio nella cenere, il pecorino di Picinisco e di Arbus, la Marzolina ciociara, il Caciocavallo, il Canestrato pugliese, i formaggi di Santo Stefano Quisquina, la Cacioricotta e il Casieddu della Lucania, il Raveggiolo della Toscana, la Rosina di bufala, il Piacentinu ennese, il Fatulì della Val Camonica sono solo alcuni dei prodotti e delle curiosità della rassegna.
E anche i formaggi francesi hanno il loro spazio: dalla cittadina di Clermont Ferrand, Ara Jesus ne presenta alcuni tra i più famosi, dal Salers de fossa al Bleu de Pays al mitico Camembert.
Da non perdere, infine, le esibizioni della Federazione Italiana Cuochi, con irresistibili assaggi di pietanze a base di formaggio, e un Maestro Gelataio, che si cimenta nella preparazione di squisiti gelati con latte d’asina e di capra.


Vedi anche » ,

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Brescia   Dove dormire a Brescia
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Brescia iscriviti alla nostra newsletter