FORLÌNCIOCK… Natale al cioccolato

Sulla scia dal grande successo della tredicesima edizione, con oltre un milione di presenze a Perugia, Eurochocolate torna con un nuovo appuntamento dedicato ai golosi di tutta Italia nella città di Forlì, che unirà la tradizione del Natale alla dolcezza del cioccolato.

ForlìNciockForlìNciock

Si tratta di FORLÌNCIOCK – Natale al cioccolato, un nuovo evento ricco di sorprese e iniziative, completamente dedicato al “cibo degli dei”, che si svolgerà per la prima volta nella città romagnola dal 15 al 17 Dicembre 2006. L’evento, che ha come principale obiettivo la valorizzazione del territorio e la promozione della cultura anche attraverso il cioccolato, è promosso dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì con il sostegno del Comune di Forlì, della C.C.I.A.A. di Forlì e dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Forlì e Cesena e la partecipazione di CNA, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio.

“FORLÌNCIOCK – dichiara Pier Giuseppe Dolcini, Presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì – vuole essere un grande momento di festa con la partecipazione attiva e diretta delle nostre imprese artigianali e commerciali, ma anche l’occasione per riflettere sull’economia, sull’arte e sulla letteratura, in linea con quello spirito di promozione dello sviluppo della città in tutti suoi aspetti che è proprio della Fondazione”.
Numerosi gli eventi in programma, che confermano fondamentalmente il format vincente di Eurochocolate Perugia, a partire dal Chocolate Show , un vero e proprio bazar del cioccolato, che presenterà sia le migliori produzioni delle terre di Romagna e nazionali, valorizzando il Cioccolato di qualità dei distretti italiani dal Piemonte alla Toscana fino alla Sicilia, sia le principali produzioni internazionali.
Inoltre, nell’ambito del Chocolate Show troveranno spazio le aree Costruttori di Dolcezze con la ormai famosissima Cazzuola di Cioccolato (sei colori – azzurro, verde, rosso, arancione, crema e marrone per sei differenti gusti – latte, gianduia, peperoncino, cannella, vaniglia e fondente) gadget di Eurochocolate Perugia e Equochocolate, che presenterà sia una selezione di prodotti equosolidali, che le Cazzuole realizzate da realizzate da 10 eccellenti cioccolatieri italiani selezionati in collaborazione con Cna Alimentare e Confartigianato Alimentazione.

Non possiamo non accennare in apertura allo Special Event “SculTorri di Cioccolato” che si svolgerà presso il Chiostro dell’Abbazia di San Mercuriale, dove 100 blocchi di cioccolato, del peso di 12 Kg l’uno saranno messi a disposizione di 100 scultori, che avranno la possibilità di forgiarli e modellarli, realizzando la Torre e il Campanile, entrambi simboli della città di Forlì.
Durante i tre giorni della manifestazione il chiostro ospiterà un vero e proprio percorso tra le opere d’arte degli scultori che interpreteranno a loro modo gli emblemi cittadini.
Per partecipare e diventare uno dei 100 scultori, occorrerà prenotare il proprio blocco di cioccolato direttamente sul sito internet www.eurochocolate.com.

Un’importante contenitore sarà senza dubbio Eurochocolate World, la mostra organizzata in collaborazione con Fairtrade TransFair Italia ed Icco (International Cocoa Organization) dedicata ai Paesi Produttori di Cacao. Eurochocolate World è ospitato presso la Sala Comunale del Palazzo Comunale ed ha come obiettivo principale quello di offrire a ogni Paese produttore di Cacao una vetrina per promuovere e far conoscere le proprie tradizioni, la propria cultura e i propri costumi.
All’interno di Eurochocolate World, un cenno particolare merita senza dubbio la bellissima mostra fotografica “I Villaggi del Cacao” realizzata dal freelance Andrea di Martino, che si dedica dal 1998 a temi sociali e di attualità, collaborando con associazioni e ONG in Italia e in America Latina.

Non mancheranno importanti momenti di approfondimento didattici e culturali. Infatti, i più piccoli potranno partecipare ai corsi dell’ABC del Cioccolato e dell’Equoscuola, dedicati alla conoscenza del mercato equosolidale.

Ad un pubblico più adulto saranno invece rivolti i percorsi degustativi che avranno una guida di eccezione: la chocotaster ufficiale di Eurochocolate Monica Meschini. Tre le differenti degustazioni in programma, che si articoleranno in: L’Italia del Cioccolato, un viaggio tra i più importanti distretti del cioccolato Made in Italy; Romagna Mia, composto da abbinamenti tra il Cioccolato e i prodotti enogastronomici caratteristici della terra romagnola; e Cioccolato Over 18, con degustazioni serali di alcolici, distillati e grappe, dedicate ai giovani amanti del “cibo degli dei” abbinando le variegate tipologie di cioccolato con prodotti scelti di altissima qualità.

Per coloro che vorranno prendersi lo sfizio di un pranzo o di una cena completamente a base di cioccolato, saranno disponibili i Menù Tutto Cacao, da assaggiare nei migliori ristoranti della città, dove i visitatori saranno accolti da particolari menu che avranno la particolarità di prevedere tutte le portate, dall’antipasto al dolce, contenenti il cioccolato.

A proposito di cioccolato e dintorni, gli amanti della lettura avranno l’occasione grazie a “Cioccolata con l’Autore” di incontrare gli autori dei testi presentati durante l’evento, degustando ottima cioccolata.
Due i principali appuntamenti in programma: “Il Codice Gianduiotto” di Bruno Gambarotta (Morganti Editori), premiato durante la scorsa edizione di Eurochocolate Perugia per la sessione Editoria in occasione degli Eurochocolate Awards, che ripercorre in chiave umoristica il percorso intrapreso dai protagonisti del “Codice da Vinci” di Dan Brown alla scoperta del mistero che avvolge il Sacro Graal e l’ordine dei Templari; e, in collaborazione con Fair Trade TransFair Italia, “Mi piace il cioccolato” di D. Calì – E. Daviddi (Zoo Libri, Reggio Emilia) dove vengono descritti il sapore, il profumo, il colore del cioccolato attraverso gli occhi interessati di un bambino molto goloso. Un libro che si gusta con lentezza o con voracità; dove le pagine si divorano oppure si assaporano pian piano e dove, in ogni caso, si apprezza il contenuto!

Un qualificato programma di mostre farà poi da contorno a tutto l’evento, a partire da “Fatevi le cazzuole vostre” by Costruttori di Dolcezze. Il gadget di Eurochocolate Perugia 2006, sarà infatti protagonista di un’originale mostra di design tutta dedicata alla cazzuola, allestita con i lavori creati da 14 Designer e coordinati dallo studio Iacchetti-Ragni di Milano, durante l’originale Workshop sul tema che si è svolto a Perugia lo scorso luglio.

Dalla collezione privata della sua casa museo di Praga, l’Ing. Stanislav Kramsky metterà in visione, presso la Sala Albertini, una selezione di incarti di cioccolato di cui è appassionato collezionista da tanti anni.
Il simpatico Kramsky, infatti, possiede una collezione di ben 150 mila involucri di cioccolatini e tavolette provenienti da tutto il mondo e tutt’oggi continua ad aggiungervi pezzi sempre nuovi. Per Forlinciock ha appositamente selezionato una sezione di incarti dedicati alle festività natalizie.

E ancora, nel Chiostro del Credito Romagnolo sarà possibile seguire un interessante percorso visivo dedicato al cioccolato, promosso dalla celebre casa editrice Fratelli Alinari.
La casa editrice fiorentina è tra gli enti di più antica fondazione al mondo operante nel campo della fotografia e la mostra sarà realizzata con le affascinati immagini tratte dal libro “DolceAmaro. Storia e storie dal cacao al cioccolato”, edito Alinari

Infine, dalle collezioni che Giuseppe Panini e la sua Azienda hanno donato al Comune di Modena provengono tutte le gustose figurine che saranno esposte nella Sala Albertini per la mostra Panini & Cioccolato. Una dolcissima mostra, nata dalla collaborazione di Eurochocolate con il Comune di Modena ed il Museo della Figurina, che ha come tema il cacao ed il cioccolato nelle storiche figurine.

“Abbiamo accolto con grande entusiasmo – dichiara l’Arch. Eugenio Guarducci, fondatore e Presidente di Eurochocolate – l’invito della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, perché riteniamo strategico poter realizzare nel periodo natalizio un evento di questo spessore in un territorio che offre molti stimoli per il mondo del Cioccolato che notoriamente ben si sposa al clima Natale. È nostra ferma intenzione far decollare l’evento, in modo che possa avere un importante seguito anche negli anni futuri”.

Allora, che aspetti? Vieni a FORLÌNCIOCK dal 15 al 17 Dicembre, per trascorrere un Natale al cioccolato…deliziando il tuo palato!


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Forlì   Dove dormire a Forlì
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Forlì iscriviti alla nostra newsletter