Floreka 2016: mostra mercato green a Gorle, Bergamo

A Gorle, in provincia di Bergamo, si terrà la nona edizione di Floreka, mostra mercato green, dedicata al giardinaggio e alle arti creative.

La provincia di Bergamo si tinge di verde. Merito di «Floreka 2016», la kermesse di giardinaggio e arti creative organizzata dall’Associazione Petali e Parole in collaborazione con il Comune di Gorle che sabato 21 e domenica 22 maggio animerà il Parco del Centro Culturale di via Marconi 5 a Gorle, con una rassegna tutta dedicata a: «Frutti, Petali e Parole».

È questo, infatti, il fil rouge dell’edizione 2016, la nona targata Floreka, con frutti che saranno mostrati, raccontati, esaltati attraverso la creatività di tantissimi green-lovers, con in particolare: 70 stand espositivi, laboratori per i bambini, musica dal vivo, incontri letterari, laboratori di origami, presentazioni di libri, e finanche una mostra fotografica. Il tutto, contornato da spazi ristorativi come punti ristoro dedicati e corner dolci e salati per spuntini buoni e sani.

Tra gli appuntamenti da non perdere: l’incontro con lo scrittore, poeta e cercatore di alberi monumentali Tiziano Fratus, autore di numerosi libri come: «L’Italia è un bosco», «Il libro delle foreste scolpite» e «Ogni albero è un poeta. Storia di un uomo che cammina nel bosco»; la presentazione dell’e-book «Storia di SuperAlberi alla ricerca dei giganti perduti del Venezuela» di Andrea Maroèagronomo e pioniere del tree climbing e dell’arboricoltura ornamentale in Italia che in compagnia di altri rappresentanti dei SuperAlberi, Associazione che firma una rubrica settimanale su La Repubblica, racconterà entusiasmanti esperienze di viaggi verticali a dorso di alberi. Ancora: i laboratori a cura di MoBLArte per i bimbi con «Un libro mercato: una storia di gusto da costruire» e «Macedonie sensoriali: stare a tavola con-tatto»; per i più grandi, il laboratorio di acquerello botanico «Arte in erba» e il workshop «Fioriture di Carta» di Sabrina e Simona Menni, per creare fiori… dalla carta.

Interessanti spunti di riflessione verranno anche dagli incontri: «Pillole di teoria – Gestione degli alberi da frutto»«Coltivazione delle Rose», «Fai rifiorire la tua orchidea», «Cura delle piante grasse», «Cura, coltivazione e utilizzo delle aromatiche», «Cura concimazione rinvaso e potatura degli Agrumi in vaso», e dall’ampio approfondimento dedicato alla pubblicazione «Flora Urbana» curata dall’Associazione Flora Alpina Bergamasca F.A.B che ha indagato il tema della biodiversità mappando la vegetazione spontanea di Bergamo.  Per tutto il periodo della manifestazione, inoltre, sarà possibile ammirare all’Auditorium di Gorle la MOSTRA personale fotografica «Mystic Light» a cura di Piga&Catalano, con scatti che, ispirati alle nature morte di Caravaggio, riprendono fiori, frutta e cibi.

Il tutto, corredato dall’installazione collettiva «EMANAZIONI» a cura di MoBLArte, dai flashmob musicali, dai mini intrattenimenti Zen Shiatsu con la Scuola Zen Shiatsu e dalle musiche della band più ecologica d’Italia: i Manzella Quartet, specializzati in musica «ecologica», eseguita dal vivo con strumenti non convenzionali.

Durante la due giorni, infine, sarà possibile osservare e acquistare piante, fiori, arredi e utensili da giardino.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Gorle   Dove dormire a Gorle
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Gorle Lombardia iscriviti alla nostra newsletter