False recensioni hotel, ecco le penalizzazioni di TripAdvisor

TripAdvisor
TripAdvisor

La piaga delle false recensioni all’interno di TripAdvisor ha mietuto le prime vittime. In particolare un hotel irlandese è stato ritenuto da TripAdvisor colpevole di “false recensioni” relative alla propria struttura. Fin qui nulla di strano. TripAdvisor, ma anche altre piattaforme di questo tipo, soffrono la mancanza di adeguati controlli sulle recensioni di hotel (i famosi giudizi positivi o negativi) e frequentemente sono costretti a correre ai ripari con rimedi dell’ultima ora.

Singolare è l’iniziativa della piattaforma di recensioni hotel TripAdvisor nella circostanza dell’hotel irlandese, reo di aver manipolato il giudizio sul proprio hotel contribuendo a far salire la struttura nel ranking della piattaforma di recensioni hotel. L’hotel non è stato escluso dalla piattaforma di comparazione ma è stato evidenziato con tanto di “distintivo rosso”. E’ evidente che il marchio negativo è ancora più frustante dell’esclusione dell’hotel all’interno del sito. Evidentemente TripAdvisor avrà pensato che in questo modo si potrà sortire un doppio effetto: infamia per chi tarocca e avvertimento per gli altri albergatori che vogliono usare questa pratica. Una soluzione che mi ricorda altre molto più pesanti e frustanti utilizzate nel corso della storia dell’umanità e che non sono del tutto certa possa porre la parola “fine” alla manipolazione del giudizio degli hotel.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*