Expedia sbarca sul mobile, acquisita Mobiata

Mobiata
Mobiata

Expedia, società leader nella vendita di vacanze online, si prepara al mercato dei dispositivi mobili (smartphone, tablet, cellulari ultima generazione, etc.) con l’acquisizione di Mobiata, società nota per aver creato l’applicazione di viaggi FlightTrack per il mobile. Mobiata, però, oltre ad aver creato l’App per iPhone FlightTrack, che è considerata tra le cinque migliori applicazioni, è una giovane società (fondata nel 2008) che ha realizzato anche altre App interessanti. L’acquisizione della società da parte di Expedia (non sono noti i particolari dell’acquisizione) è il palese ingresso nel mondo del mobile per la vendita di viaggi anche su piattaforme mobile. Come si suol fare in questi casi, è sufficiente l’acquisto di una società specializzata per penetrare un mercato sempre più in crescita, soprattutto oltre oceano.

Il futuro del mercato dei viaggi sarà sempre più mobile, non c’è ombra di dubbio. E mentre in Italia i dibattiti sulla banda larga si moltiplicano, negli Stati Uniti, dove la connettività veloce è oramai una realtà, i dispositivi mobile stanno vivendo una crescita esponenziale. Un po’ come è successo ai notebook che hanno soppiantato il mercato dei PC, così gli smartphone e cellulari di ultima generazione si stanno proponendo come piattaforma per diversi mercati, tra cui quello dei viaggi. Ed è proprio questo settore il più interessato da applicazioni per mobile che si moltiplicano anche perché prenotare un viaggio come pagare alla cassa del supermercato presto sarà una consuetudine soprattutto tra i nativi digitali.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*