Escursionismo nell’Alta Foresta Nera

L'Alta Foresta Nera non è solo una regione ricca di belle città, musei, divertimenti ed eventi che rendono l'estate sempre molto frizzante. Nell'Alta Foresta Nera, infatti, è possibile scegliere un profilo di vacanza diverso, tutta dedicata all'escursionismo.

Non è un caso se escursionisti di tutto il mondo arrivano nella Foresta Nera, tanto che – vista la grande affluenza e l’apprezzamento continuo – i sentieri percorribili sono diventati molto estesti: circa 900 chilometri. “Per i ciclisti poco allenati la proposta più in voga quest’anno è la e-bike, la bicicletta elettrica: Grazie alla e-bike le differenze nelle prestazioni svaniscono, le salite non fanno più paura, le distanze si accorciano e il divertimento aumenta in modo esponenziale. I dislivelli si superano senza fatica e il tour si trasforma in puro piacere godendo appieno del magnifico paesaggio e del lato più invitante dell’andare in bici.
Partire alla scoperta della Foresta Nera significa non solo scoprire panorami naturali di rara e incontaminata bellezza, ma entrare a contatto con le tradizioni ancora vive della regione. Percorrendo i sentieri attraverso suggestive e romantiche vallate, si incontrano antiche fattorie dai tetti spioventi e storiche cittadine con case a graticcio. Un paesaggio idilliaco e variegato, quello della Foresta Nera, culla del “Bollenhut”, il tradizionale copricapo dai grandi pompon di lana, portato dalle ragazze del luogo”. Quindi non solo passeggiate nella natura ma anche biciclettate, a tutto vantaggio per l’ambiente, nel pieno rispesso di questa regione della Germania.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter