E’ più importante la destinazione o l’attrazione?

Attrazione o destinazione?
Attrazione o destinazione?

Qualche giorno fa mi è capitato di leggere su un blog alcune considerazioni su cosa fosse più importante per un visitatore: un’attrazione o una destinazione. In realtà, lo stesso autore del blog, non dà una spiegazione approfondita sulla questione e lascia ai lettori una risposta.

Ho voluto riportare lo stesso quesito sul mo blog, alla ricerca d una risposta che spero sarà più articolata di quella letta altrove. Sperando in un contributo da parte di voi lettori che ogni giorno seguite questo blog, cerco di riflettere su cosa realmente può interessare un turista.

Credo che la risposta al dubbio si sposti nel mezzo e, come la verità, pende da tutti e due i lati. Ci sono dei luoghi nel mondo dove l’attrazione è al primo posto con buona pace della destinazione che l’ospita. Ci sono altri casi dove entrambi, destinazione e attrazione, hanno un fascino particolare.  E’ sufficiente pensare a Disneyland Paris, dove il parco di divertimento e la città di Parigi, entrano entrambi tra i desideri dei turisti (piccoli o grandi che siano). Tuttavia ci sono luoghi che non hanno bisogno di attrazioni per essere visitati. Alludo a destinazioni a forte fascino paesaggistico dove gli usi e i costumi del luogo costituiscono la più grande attrazione per un turista o, forse, è meglio scrivere per un viaggiatore.

Il dubbio amletico non sarà risolto in questo posto, ma se l’attrazione è di per sé un motivo in più per affrontare un nuovo itinerario, ben venga. Sarà il protagonista del viaggio a decidere se lasciarsi catturare dall’aurora boreale dei Paesi del Nord o semplicemente da un giro sulle montagne russe più alte del mondo. E voi? Cosa ne pensate?

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter

1 Commento

  1. Ciao,
    io sono un appassionato di parchi divertimenti, anzi siamo …anche la mia ragazza ;)! Io credo, che è importante che l’attrazione sia collegata al posto giusto… puoi anche avere attrazioni da “paura”, spettacolari ma l’ambiente, il posto lascia desiderare… sai io dove ho trovato un ottimo e perfetto mix di posto magico e attrazioni belle? al Magicland…non so se lo conosci, si trova a Roma (Valmontone)… praticamente quando arrivi ti trovi in mezzo ad una vallata, distese di terreno, ci sn anche le mucche hihihih e poi dal cielo si vedono spuntare montagne russe, castelli, torre… è il magicland! Al suo interno è molto suggestivo, davvero magico… io quest’anno ci vorrei ritornare sperando abbiano ancora una super offerta (parco+hotel), così abbiamo anche il tempo per andare di fronte all’outlet e fare un po’ di acquisti 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*