Due cuori, un castello e… una cipolla

Un patrono degli innamorati che promette "due cuori, un castello e .una cipolla" mette curiosità. Diamo un'occhiata al programma. Sabato 15 febbraio, alle 9.50 pick up al parcheggio Toschi.

Fabbrica  di prosciutti  © diritti riservatiFabbrica di prosciutti © diritti riservati

Si seguirà l’itinerario romantico guidato nel centro storico di Parma: vicoli, piazzette, Lungoparma, Giardino Ducale, Palazzo Ducale (con la Sala del Bacio, la Sala dell’Amore e l’Alcova). Ore 12.30, partenza in pullman, con tanto di guida, verso la “Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli di Parma”. E qui viene il bello: all’ora di pranzo potremo dimostrare una fede incrollabile nel nostro partner, cogliendo l’invito di Mario Scianchi dell’ Azienda Ciato. Il pranzo sarà a base di cipolla e avrà anche un titolo quant omai appropriato: “Se mi ami, baciami!”. Proprio così, cipolla dalla prima all’ultima, creativa portata, se si escludono, ovviamente, caffè, bevande e
digestivi: crostini con marmellata di cipolle, cipollata parmigiana, cappellotti di cipolle, cipolle ripiene, cipolle al forno in insalata, crostata salata alle cipolle. Una divertente provocazione per un amore d’ acciaio inossidabile, confermato dal primo bacio del pomeriggio! Ore 15.00: partenza in pullman per Roccabianca e visita guidata al castello costruito da Pier Maria Rossi verso il 1465 per l’amata Bianca Pellegrini (il ciclo di affreschi ispirati al Decamerone del Boccaccio e quelli del ciclo astrologico di Pier Maria tra le altre meraviglie). Merenda con Culatello di Zibello e Parmigiano Reggiano nel cortile interno, alle 16.30. Poi tutti a casa alle 17.30 dove, come affettuoso intercalare tra un bacio e l’altro, potremmo sussurrare alla nostra dolce metà: “cipollina mia”, senza paura di sembrare banali. Il tutto organizzato da Parma Incoming con la collaborazione della Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli, nell’ambito della iniziativa “Due Cuori e un castello”. La quota è di 45,10 euro per persona e comprende: pranzo a base di cipolla all’Azienda Agricola Ciato, merenda a base di Culatello e Parmigiano nel cortile del Castello di Roccabianca, pullman a disposizione il sabato per transfer all’Azienda Agricola e al Castello di Roccabianca, guida turistica, accompagnatore. La quota non comprende: gli ingressi a musei e monumenti.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Parma   Dove dormire a Parma
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Parma iscriviti alla nostra newsletter