Dolomiti Friulane: trekking a Forni di Sopra e dintorni

A Forni di Sopra l'ambiente circostante è ideale per vacanze a contatto con l'aria buona e la vegetazione in quota. Elementi che permettono di fare trekking sulle Dolomiti Friulane, scoprendo territori incontaminati. Il tutto con la supervisione dei preziosi volontari del CAI.

Durante tutta l’estate, tutti i giovedì saranno dedicati al trekking per chi vorrà iniziarsi a questo sport adatto a tutti e a impatto zero, come si suol dire per quelle attività che non lasciano inquinamento nell’ambiente. Così, anche i bambini potranno iniziare a sperimentare il trekking sulle Dolomiti Friulane, partendo da Forni di Sopra: con i suoi sentieri perfettamente curati e le sue stradine al riparo dal traffico, Forni offre una serie di camminate. Si potrà scegliere dal percorso botanico a quello storico, dal giro dei laghetti ai sentieri per i bambini.
La sezione locale del Club Alpino Italiano anche quest’anno ha pensato proprio a loro, organizzando una serie di escursioni guidate per tutti i giovani turisti desiderosi di fare le prime esperienze di trekking. Ogni giovedì, a partire dal primo luglio fino al 2 settembre 2010, un gruppo di volontari del CAI accompagnerà i più piccoli lungo dei  semplici ma affascinanti sentieri alla scoperta dei più incantevoli paesaggi della località.
Se questo non dovesse bastare, i bambini potranno vivere la natura nel modo più eccitante possibile all’interno del “Dolomiti Adventure Park” dove proveranno l’emozione di una “passeggiata sugli alberi” , lungo percorsi con diversi gradi di difficoltà, adatti a tutti. L’età minima per utilizzare le attrezzature e’ di soli 2 anni, grazie al percorso “Baby”, che comprende attività facili e sicure, ma allo stesso tempo molto “avventurose”. Per i bambini alti fino a 130 cm le attività proseguono su altri due percorsi a loro dedicati, il percorso giallo e quello azzurro, mentre i più grandi potranno scegliere tra una serie di percorsi di maggiore difficoltà. Un’altra fonte di divertimento assicurato è il Powerfan, il lancio da 15 metri di altezza legati ad una fune: e’ un’attrazione a cui possono accedere anche i più piccoli, l’unica cosa richiesta  è una buona dose di coraggio! Il “Dolomiti Adventure Park” può essere anche un’occasione per avvincenti feste tra amici, avventure tematiche di gruppo o per una suggestiva gita familiare, integrando la giornata a Forni di Sopra con un’escursione nel Parco Naturale, una salita in seggiovia o un tuffo in piscina. La proposta del Parco Avventura è ideale anche per le scuole nell’ambito dei programmi di educazione motoria e ambientale. L’offerta per le scuole si integra con altre proposte già presenti sul territorio come il Sentiero dei Bambini e l’Orto-Laboratorio Botanico, curati dal Parco Naturale delle Dolomiti Friulane.


Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione iscriviti alla nostra newsletter