Docklands: la nuova Dublino

Dopo Temple Bar, una nuova tappa dell'evoluzione urbanistica di Dublino è rappresentata dal recupero dei Docklands, l'area dei magazzini portuali lungo le rive della Liffey che in giugno, dal 2 al 5, sarà la ribalta di un festoso e coinvolgente Maritime Festival in onore di tutto cià che è marinaro.

Dublino (Irlanda), foto di Anna Bruno©Dublino (Irlanda), foto di Anna Bruno©

E’ uno dei grandi temi della Dublino del futuro e i progetti, in parte avviati ed in parte in via di attuazione, consentiranno una rilettura della storia economica della città, oltre che un qualificato restyling di interi quartieri.
Tra i primi segnali tangibili del grande cambiamento avviati dal Docklands Authority’ River Regeneration Strategy, la navigazione (fino all’autunno inoltrato) in battello, denominata “The Liffey Voyage”, lungo il fiume tra Ha’Penny e O’Connelle Bridge e la IFSC. Lungo il fiume, da marzo, è attraccata poi la Jeannie Johnson copia del piroscafo che, nell’800, trasportò migliaia di emigranti irlandesi oltre Oceano, a causa della Grande carestia. Presentata in marzo, durante i festeggiamenti di San Patrizio, sarà probabilmente trasformata in un museo galleggiante, all’altezza del George Dock, e forse riportata alla navigazione.
La maggiore ambizione del Grand Canal Docks Development sarà il centro di arte e cultura la cui ultimazione, a cura della Heritage Properties e su progetto del’architetto di fama mondiale Daniel Liebskind, è prevista per il 2007 e comprenderà un auditorium con oltre 2000 posti e servizi accessori.
Il progetto, molto complesso e diversificato, include anche la costruzione del nuovo Abbey Theatre (di cui ricorre quest’anno l’anniversario); la riqualificazione del Dublin City Moorings per consentire l’attracco al Custom House Quay di super yacht e natanti superiori alle 1000 tonnellate; e la definizione di alcuni itinerari pedonali tra magazzini e banchine lungo i quali apriranno bar, bistrot ristoranti, gallerie d’arte e negozi trendy.


Vedi anche » ,

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Dublino   Dove dormire a Dublino
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Dublino iscriviti alla nostra newsletter