Divieto di balneazione a Sharm, la Farnesina si pronuncia

In una breve nota diffusa oggi, la Farnesina ribadisce il divieto di balneazione a Sharm El Sheikh consigliando attenzione nei confronti delle ordinanze locali.

Torniamo ad occuparci del divieto di di balneazione a Sharm El Sheikh, evidenziando che la Farnesina ha diffuso una nota, con data 10 dicembre 2010, nella quale viene ribadita la chiusura delle spiagge egiziane nella zona in cui si sono verificati gli attacchi di squalo. Qualche giorno fa abbiamo riportato integralmente le raccomandazioni divulgate dall’Ente del Turismo per l’Egitto e da allora la situazione non è cambiata. La Farnesina consiglia infatti di “attenersi alle eventuali ordinanze delle Autorità locali e ai consigli impartiti dai tour operators locali”.

AGGIORNAMENTO DEL 13 DICEMBRE: spiagge riaperte, leggi i dettagli.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a