Digital Diary Liguria: concorso per videomaker

La Liguria lancia Digital Diary, un progetto che mira a mettere in risalto le belezze e le varie sfaccettature di questa terra: al via il bando per un concorso per videomaker, cinque saranno i vincitori.

In partenza un’iniziativa rivolta ai videomaker: l’Agenzia regionale di promozione turistica “In Liguria” ha divulgato un bando al fine di poter ottenere filmati e video-racconti relativi alla Liguria.
Il progetto non è certo inedito nel panorama delle strategie di promozione turistica: Digital Diary Liguria prende infatti spunto da quanto già avvenuto in Basilicata.
Anche la Liguria punta dunque alla diffusione di video realizzati da videomaker con l’occhio attento al territorio, in modo da generare viralità e dunque instillare interesse e curiosità per la Liguria.
Cinque le aree tematiche proposte, nelle quali potersi cimentare:

  • Sport vista mare
  • Borghi, persone e storie
  • Genova “so cool”
  • Street Food-Liguria Style
  • Liguria in time lapse.

I video dovranno avere durata massima di 120 secondi e naturalmente potranno e dovranno spaziare in quanto a libera interpretazione dei rispettivi autori.
La scadenza ultima per partecipare è quella del 30 settembre 2013; successivamente una commissione costituita dagli esperti del BTO educational inizierà a valutare i lavori pervenuti, fino a selezionare la rosa dei 5 vincitori.
In palio c’è una settimana di ospitalità in Liguria – nel periodo che andrà dal 14 al 20 ottobre 2013 – potendo contare su un rimborso di 2500 euro.
Per leggere il bando completo è possibile collegarsi a agenziainliguria.it.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter