Costa Allegra: indennizzi e rimborsi comunicati

Costa Crociere ha già comunicato l'ammontare degli indennizzi a titolo di rimborso per l'incidente occorso a Costa Allegra. Ecco i dettagli della compensazione offerta dall'azienda.

Mentre i passeggeri italiani di Costa Allegra che hanno deciso di rientrare a casa sono sbarcati all’Aeroporto di Roma Fiumicino proprio questa mattina, arrivano le prime note ufficiali di Costa Crociere riguardanti gli indennizzi per i passeggeri di Costa Allegra, alla deriva qualche giorno fa per via di un incendio divampato a bordo.

Stando al comunicato stampa divulgato dall’azienda di navigazione, il 70% circa degli ospiti a bordo della nave ha deciso di proseguire la vacanza, accettando la proposta di Costa Crociere di restare ancora per una o due settimane presso le strutture scelte a Praslin, La Digue, Silhouette, Cerfs, tutto a spese di Costa Crociere stessa.

Per quanto riguarda gli indennizzi, saranno validi sia per chi è rientrato sia per chi invece è ancora in vacanza e, sulla base del comunicato stampa, saranno così elargiti: la proposta di compensazione attualmente messa a puntoprevede

  • rimborso totale del biglietto della crociera e delle spese di viaggio associate;
  • rimborso totale delle spese sostenute a bordo durante la crociera;
  • un indennizzo pari al biglietto della crociera e alle spese di viaggio associate;
  • per gli ospiti che hanno deciso di non proseguire la loro vacanza alle Seychelles a spese della compagnia, un voucher dello stesso valore della crociera di Costa Allegra che è stata interrotta, da utilizzare su qualsiasi nave Costa in partenza nei prossimi 24 mesi.

E’ necessario rivolgersi direttamente a Costa Crociere per richiedere il rimborso.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Genova iscriviti alla nostra newsletter