Guida della Valle d’Aosta

La più piccola regione d'Italia è la Valle d'Aosta, interamente caratterizzata territorialmente dalle Alpi Occidentali. Svetta qui in Monte Bianco, la montagna più alta dell'Europa, oltre al Gran Paradiso, al Cervino e al Monte Rosa.

Monte Paramont in Valle d'Aosta ©Foto Massimo Vicinanza
Monte Paramont in Valle d'Aosta ©Foto Massimo Vicinanza

Va da sè che il clima della Valle d’Aosta è piuttosto rigido e infatti la popolazione risiede per lo più nella zona della valle della Dora Baltea, dopo le temperature sono più miti. Natura incontaminata, spettacolari ghiacciai, animali liberi e protetti, cultura, storia, castelli: in Valle d’Aosta le vacanze sono speciali.

Pur essendo così piccola e poco densamente popolata, la Valle d’Aosta è tra le regioni più ricche d’Italia grazie soprattutto alle meraviglie naturali che fanno la fortuna del turismo.

Basti citare il Parco Nazionale del Gran Paradiso, gli impianti sciistici, i castelli, le strutture ricettive di alto livello per comprendere il perchè della sempre numerosa affluenza di turisti in Valle d’Aosta, una regione deliziosa da visitare in ogni periodo dell’anno. Courmayeur è meta chic e mondana per eccellenza, oltre che stazione sciistica gettonatissima; non sono da meno Gressoney, Champoluc, Cogne, Pila , Breuil-Cervinia, Valtournenche e La Thuile.

Molto belle ed attrezzate anche le terme in Valle d’Aosta, come pure gli affreschi ottoniani di Sant’Orso e della Cattedrale di Aosta. E per chi ama scommettere e giocare, famoso è il Casinò de la Vallée di Saint-Vincent, tra i più grandi d’Europa.


Valle d'Aosta città e località più importanti

Mappa della Valle d'Aosta

Informazioni utili

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione VALLE D'AOSTA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*