Guida della Russia: cosa vedere

Grande, grande, grande! Viene quasi spontaneo prendere  a prestito le parole di una canzone di Mina, per definire il profilo geografico della Russia, una delle repubbliche dell’ex Unione Sovietica, nonché una delle nazioni più estese del mondo, se non la più estesa, con i suoi oltre 17milioni di kmq, distribuiti tra Europa e Asia, al di qua e aldilà degli Urali.

RussiaRussia

La Russia è un vero e proprio colosso, che confina con una moltitudine di stati e schiude un’incredibile varietà di latitudini, ambienti, climi, culture, etnie, idiomi (la lingua ufficiale è il russo, ma localmente si parlano oltre 100 lingue/dialetti diversi), religioni, tradizioni…

La sua stessa forma la fa somigliare a un ponte gettato sotto la calotta artica, che mette in comunicazione paesi scandinavi (Finlandia e Norvegia) ed ex Repubbliche Baltiche (Estonia, Lettonia, Lituania) al profondo est asiatico (Mongolia, Cina, Corea del Nord), toccando  a meridione la Polonia e altre ex repubbliche sovietiche come Ucraina, Georgia, Bielorussia, Kazakistan, Azerbaigian. Anche in fatto di mari non si scherza, spaziando dalle acque gelide del Mar Glaciale Artico e del Baltico a quelle miti del Mar Nero e del Caspio fino a quelle sconfinate dell’Oceano Pacifico.

L’interno, dove si contano ben 11 zone con un diverso fuso orario, è un mastodontico puzzle di ambienti che si estendono per centinaia e centinaia di chilometri, trasmettendo un inevitabile senso di monotonia, anche se si tratta di luoghi di sconfinata bellezza e grandiosità, dove ci si sente piccoli come formiche: tundre, steppe, foreste nordiche chiamate taiga, foreste temperate, pianure e anche qualche fascia dai tratti subtropicali lungo le sponde del Mar Nero.

I corsi d’acqua che l’attraversano e la nutrono sono oltre 100mila e poi c’è il lago Baikal, considerato il più grande del mondo. In rapporto alla sua immensità, la Russia risulta scarsamente popolata, circa 145milioni di abitanti, che sono  ben poca cosa e per di più concentrati attorno città principali: Mosca, San Pietroburgo, Samara, Kazan, Novosibirsk, Volgograd…,dove fioriscono le industrie e si concentrano i servizi essenziali.

Russia, cosa vedereRussia, cosa vedere

La scheda della Russia

  • Paese: Russia
  • Superficie: 17 075 400 km²
  • Capitale: Mosca
  • Popolazione: 145 181 900 abitanti
  • Lingua:  russo
  • Religione: non religiosi/atei 72,4%, ortodossi 16,3%, musulmani 10%
  • Ordinamento dello Stato: Repubblica Federale
  • Maggiori città: San Pietroburgo, Samara, Saratov

Informazioni utili sulla Russia

  • Valuta: rublo
  • Prefisso internazionale: 007
  • Targa internazionale:  RUS
  • Corsia di guida: dx
  • Documenti di ingresso: Passaporto con visto, la cui validità non deve essere inferiore a 6 mesi dalla data di rientro dal viaggio
  • Vaccinazione richiesta: NN, ma è obbligatorio disporre di una polizza assicurativa comprendente la copertura delle spese mediche.
  • Corrente elettrica: 220V/127
  • Unità di misura: metrico decimale
  • Fusi orari: +3
  • Giorni festivi a data fissa:  9 maggio Festa della Vittoria, 12 giugno Giornata Nazionale, 5 novembre Giornata dell’Unità
  • Clima: il clima di tipo continentale è caratterizzato da estati calde e inverni rigidi
  • Temperature medie: 4,4°C (-12,5°C d’inverno, 18°C d’estate)
  • Trasporti: i treni sono ben organizzati e confortevoli. L’autobus è un ottimo mezzo di trasporto per muoversi tra piccole città
  • Aeroporti: Mosca/Semeratevo, Mosca/Vnukovo, Mosca/Domodedovo, san Pietroburgo

Informazioni utili

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Russia iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*