Cosa vedere e cosa fare in Polonia

Cuore dell’Europa, la Polonia ha il pregio di confinare con molti stati:  Germania, a occidente;  Ucraina e Bielorussia, a oriente. Vediamo cosa vedere in Polonia e cosa fare.

Cracovia, Polonia - Foto ErasmusuCracovia, Polonia - Foto Erasmusu

Cosa vedere in Polonia

La Polonia confina a sud con la Slovacchia e la Repubblica Ceca. A nord-est con la Lituania e la provincia russa di Kaliningrad. Il versante nord è bagnato dalle fredde acque del Mar  Baltico e vivacizzato dai grandi porti di Danzica e Stettino.

L’interno della Polonia, dal Baltico ai Carpazi, non è altro che una pianura sconfinata. Una pianura che si increspa a sud-ovest, in prossimità dei Sudeti, siglando colline dal profilo dolce e garbato. Mentre a nord-est, si apre il Distretto dei Laghi, una regione scarsamente popolata e anche poco sviluppata dal punto di vista economico e industriale. Quasi tutti i corsi d’acqua, di cui il Paese è ricco, sboccano nel Mar Baltico, a cominciare dai due principali, l’Oder e la Vistola, che bagna Warsawia, la capitale della Polonia e l’incantevole Cracovia.

Che tempo fa in Polonia

Latitudine e posizione geografica della Polonia regalano un clima decisamente nordico e poco generoso in fatto di temperature. L’estate è brevissima, due, al massimo tre mesi; l’inverno è rigido con nevicate abbondanti; le stagioni di mezzo, primavera e autunno, sono ventose, umide e piovose.

La Polonia è oggi una Repubblica parlamentare, parte integrante dell’Unione Europea a partire dal 2004, anche se conserva ancora la sua moneta d’origine, lo zloty. E’ inoltre un paese in continuo sviluppo e modernizzazione, con un’economia che si basa sulle leggi di mercato e della libera concorrenza. Negli ultimi lustri, molte energie si sono spese per riformare e privatizzare settori strategici come quelli del carbone, dell’acciaio, dell’energia, delle ferrovie e dei trasporti.

Polonia e turismo

Anche il turismo ha avuto un buon impulso, cercando di valorizzare un patrimonio storico, monumentale e culturale tra i più antichi  d’Europa. Non si deve infatti dimenticare che la Polonia vanta una storia ultramillenaria, il cui apice si colloca nel XVI secolo, quando, sotto la dinastia Jagellone, era uno dei paesi più ricchi, colti e potenti . La Polonia è inoltre stata la patria della prima costituzione scritta del Vecchio Continente, datata 1791, e chiamata Costituzione Polacca di Maggio.

Cracovia, Polonia ©POTCracovia, Polonia ©POT

La scheda della Polonia

  • Paese: Polonia
  • Superficie: 312 685 km²
  • Capitale: Varsavia
  • Popolazione: 38 230 080 abitanti
  • Lingua: polacco, bielorusso, tedesco, ucraino
  • Religione: cattolici 90,7%, non religiosi/atei 7,9%, ortodossi 1,4%
  • Ordinamento dello Stato: Repubblica
  • Maggiori città: Radom, Sosnowiec, Cracovia, Breslavia

Informazioni sulla Polonia

  • Valuta: nuovo zloty
  • Prefisso internazionale: 0048
  • Targa internazionale:  PL
  • Corsia di guida: dx
  • Documenti di ingresso: per soggiorni fino a tre mesi i cittadini italiani necessitano solamente della carta d’identità in corso di validità. Per i minori di 15 anni è richiesto il passaporto, oppure l’iscrizione con foto nel passaporto dei genitori.
  • Vaccinazione richiesta: NN
  • Corrente elettrica: 220V
  • Unità di misura: metrico decimale
  • Fusi orari: NN
  • Giorni festivi a data fissa:  3 maggio Festa della Costituzione, 11 novembre Festa dell’ Indipendenza (ottenuta nel 1918 dopo essere stata divisa dai domini russi, prussiani e austriaci)
  • Clima: Il clima continentale è caratterizzato da estati calde e inverni alquanto rigidi. In genere, la Polonia centrale è la regione più secca, al contrario delle zone montane contraddistinte da abbondanti precipitazioni. L’estate è abitualmente calda, ma sovente interrotto da forti temporali.
  • Temperature medie: 8,4°C (-3°C d’inverno, 19,5°C d’estate)
  • Trasporti: a Varsavia si gira comodamente a piede ma anche gli autobus sono molto usati e frequenti.
  • Aeroporti: Varsavia, Lodz, Cracovia, Breslavia

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

Informazioni utili

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Polonia iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*