Guida del Friuli-Venezia Giulia

Carica di storia che ne ha caratterizzato lo sviluppo e l'identità, la regione del Friuli Venezia Giulia si compone del Friuli - con le province di Udine e Pordenone - e della Venezia Giulia delle province di Gorizia e Trieste.

Castello di Miramare, TriesteCastello di Miramare, Trieste

La composizione del territorio rispecchia la doppia anima: a nord il suolo presenta rilievi e monti, quali le Alpi Carniche e Giulie; scendendo verso sud il suolo si fa collinare e di pianura, fino a tuffarsi in mare con coste lagunari e basse.

Uno scorcio di grande fascino è l’altopiano del Carso poiché costituito da terreno calcareo facilmente permeabile dall’acqua che, erodendolo, dà luogo a tunnel sotterranei, gallerie, doline, voragini nelle quali è facile vedere fiumi scomparire dalla superficie.

Proprio questa zona della regione è caratterizzata anche dalla bora, vento freddo molto forte che non di rado schiaffeggia Trieste e dintorni con raffiche che possono superare i 100 km/h.

Il clima, tipicamente alpino sulle vette e continentale in pianura, diventa mite sulla fascia costiera la quale raccoglie località rinomate e ospitali: la bella Lignano Sabbiadoro, Grado e la sua laguna,Trieste, Grignano e le tante isolette adagiate sulle acque.

 

Civici musei e gallerie di storia ed arte, UdineCivici musei e gallerie di storia ed arte, Udine

Di particolare bellezza l’architettura dall’impronta asburgica, specie a Trieste; basti pensare al castello di Miramare, fortezza circondata da un parco ricco di flora rara, oggi aperto al pubblico e utilizzato anche per concerti ed eventi.

Informazioni utili

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Friuli-Venezia Giulia iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*