Guida dell’Estonia

Le isole, le scogliere costiere e la popolazione che onora il modo di vivere verde fanno dell'Estonia una destinazione di prim'ordine per gli amanti della natura.

EstoniaEstonia

La Repubblica di Estonia è stata uno stato indipendente fino al 1918. L’occupazione sovietica ha interrotto questa autonomia per circa mezzo secolo, fino alla fine della seconda guerra mondiale.

L’Estonia ha ripristinato la sua indipendenza nel 1991. L’Estonia di oggi è uno stato membro dell’UE e della NATO prospero e prospero, in cui è possibile votare online e iniziare la propria attività in meno di mezz’ora.

L’Estonia ha una bassa densità di popolazione e natura incontaminata. Tre quarti del territorio sono coperti da foreste e paludi. L’aria dell’Estonia è tra le più pulite al mondo. La biodiversità è enfatizzata da non quattro, ma cinque stagioni.

Per descrivere la terra e la natura estoni, si potrebbero usare parole come pulite, silenziose, calme, intatte, mistiche e antiche, tra tante altre. Le isole, le scogliere costiere e la popolazione che onora il modo di vivere verde fanno dell’Estonia una destinazione di prim’ordine per gli amanti della natura.

La scheda dell’Estonia

  • Paese: Estonia
  • Superficie: 45.226 km²
  • Capitale: Tallinn
  • Popolazione: 1,5 milioni di abitanti
  • Lingua: Estone, diffusi anche il russo e l’inglese
  • Religione: protestantesimo evangelico luterano
  • Ordinamento dello Stato: repubblica parlamentare
  • Maggiori città: Tallinn, Tartu, Narva, Pärnu, Kohtla-Järve, Sillamäe
Tartu, città EstoniaTartu, città Estonia

Informazioni utili sull’Estonia

  • Valuta: Corona estone (15.65 EEK = 1 EUR)
  • Prefisso internazionale: +372
  • Targa internazionale:  EST
  • Corsia di guida: destra
  • Documenti di ingresso: Passaporto o Carta d’Identità valida per l’espatrio
  • Vaccinazione richiesta: NN
  • Corrente elettrica: 220V 50 MHz
  • Unità di misura: metrico decimale
  • Fuso orario: + 1 ora dall’orario in Italia
  • Giorni festivi a data fissa: 1° gennaio: Capodanno; 24 febbraio: Festa dell’Indipendenza; marzo-aprile: Venerdì di Pasqua; marzo-aprile: Pasqua; 1° maggio: Festa del lavoro; 23 giugno: Festa della Vittoria; 24 giugno: giorno di mezza estate; 20 agosto: Festa dell’Indipendenza ( distacco dall’unione Sovietica ne 1991); 25 dicembre: Natale; 26 dicembre: Santo Stefano
  • Clima: temperato; influenzato sia dal mare del Nord che dal continente russo. Zone costiere con inverni temperati e estati fresche; all’interno inverni rigidi ed estati calde
  • Temperature medie: la media annua nella nazione dai -8 °C a 21 °C. In estate nella parte interna si possono raggiungere i 35°
  • Trasporti: Compagnia aerea nazionale Estonian Air; e molte altre Aereo Airlines, Aeroflot, Air Baltic , CSA Czech Airlines, easyJet, Finnair, LOT Polish Airlines, Lufthansa, SAS, ecc. I collegamenti via mare sono garantiti dalle compagnie navali estoni Tallink, e Lindaline e da quelle internazionali Silja Line, Nordic Jet e altre ancora
  • Aeroporti: Tallinn

Informazioni utili

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Estonia iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*