Cosa mettere in valigia? 10 consigli + 1 per bagagli 2.0

Quali sono gli oggetti che proprio non possono mancare in valigia quando si sta per partire per un viaggio? Ecco alcuni utili consigli.

Consigli di Viaggigiovani.it per la valigia perfetta 2.0Consigli di Viaggigiovani.it per la valigia perfetta 2.0

Ogni viaggio comporta la preparazione di un bagaglio. Per quanto leggero ed essenziale, la sua organizzazione talvolta è fonte di dubbi, stress, ripensamenti ma spesso anche di dimenticanze.

Ecco dunque una lista di suggerimenti per preparare la valigia perfetta, specialmente stando al passo con le nuove tecnologie, sempre decisamente molto utili in viaggio.

Ad elaborare questi validi suggerimenti è ci ha pensato lo staff di Nico Tour Operator di Viaggigiovani.it che ha pensato a quelli che nomina quali “#nomadimoderni”.
Perfetta dunque per chi ama organizzarsi anche solo per brevi tour, ecco la lista degli oggetti da infilare nella valigia ideale, in chiave 2.0:

1) Power Bank: l’incubo di molti oggi come oggi è restare a secco di batteria per il proprio smartphone. Diventa dunque sempre più frequente – e certamente utile – l’uso di una batteria esterna da ricaricare in precedenza ed utilizzare al bisogno. Validissimo aiuto non solo per “soccorrere” la carica residua dello smartphone ma anche per le fotocamere.

2) Ebook reader: Viaggigiovani.it suggerisce di portare un lettore di ebook, piuttosto che il tablet. Il piacere di leggere qualche pagina di un buon libero resta tutto, anche con nuovi supporti tecnologici.

3) Kit volo: tappi per le orecchie, mascherina sugli occhi e reggi collo gonfiabile. Tre oggetti che potrebbero essere molto utili se si desidera dormire, in vista di viaggi lunghi in aereo o in treno.

4) Presa universale: il trasformatore per le prese di corrente è assolutamente indispensabile quando si viaggia all’estero. Per non avere brutte sorprese, sempre meglio premunirsi di presa universale.

5) Poncho impermeabile: più ampio del classicissimo k-way, il poncho impermeabile riesce a coprire perfettamente non solo la persona ma anche zaino, borse e quanto indossiamo, non avendo maniche ed essendo dotato di un cappuccio più grande.

Logo di Viaggigiovani.itLogo di Viaggigiovani.it

6) Traduttore istantaneo multilingue: per riuscire a spiegarsi e a capire meglio, un oggetto utile – oppure delle app dedicate a questo servizio – può risultare a volte fondamentale.

7) Adesivi in alluminio ripara infradito: può capire che, nel bel mezzo di una camminata, l’infradito si rompa proprio in corrispondenza del gancetto che va tra le dita. Questo tipo di adesivi va posizionato sia sotto la suola che sopra, così da salvare la scarpa.

8) Mini tasca impermeabile: utilissima nel corso di vacanze al mare, diventa un’ottima alleata anche per viaggi invernali. All’interno si potranno riporre documenti o soldi, infilando il tutto sotto la maglia. A prova di borseggiatori.

9) Gancio reggi borsa (o zaino): le ragazze lo sanno bene: ci sono luoghi in cui posare la borsa per terra rappresenta l’unico modo per liberarsene momentaneamente. Tuttavia questa azione va a discapito dell’igiene. Ecco che un piccolissimo gancio – da fissare al tavolo o al muro, se si entra in un bagno pubblico – può essere utilissimo.

10) Coltellino svizzero 2.0: il tradizionale oggetto con lama, forbicine e lima si è evoluto, riservando anche una piccola torcia LED e una chiavetta USB.

L’ultimo consiglio “extra” di Viaggigiovani.it è di munirsi di carta di credito, con relativo PIN e di un circuito largamente accettato a livello mondiale.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*