Consigli di viaggio in Francia: cosa non fare

Se state organizzando un viaggio in Francia, questi consigli su cosa non fare assolutamente e su come comportarsi in alcune situazioni risulteranno molto utili per evitare di fare una brutta figura, incorrendo in gaffes e difetti di galateo.

Castello de Chambord, FranciaCastello de Chambord, Francia

I francesi sono per antonomasia un popolo attento a charme, eleganza e cura dell’aspetto esteriore. Insieme all’Italia, la Francia è una delle nazioni che più di tutte fanno pensare all’alta moda e alla classe.

Galateo del viaggiatore in Francia

E proprio a tal proposito, il primo consiglio di “galateo del viaggiatore in Francia” è relativo all’aspetto esteriore: attenzione a come ci si veste in vacanza in Francia.

Va bene l’abbigliamento comodo, tipico di chi viaggia e cammina molto, però occhio a non apparire trascurati e sciatti, onde evitare un incidente di galateo in vacanza in Francia.

Che si giri per musei o per shopping, meglio vestirsi bene. Superato il “test del look”, se nel corso del viaggio in Francia ci sarà modo di fare amicizia con persone del posto, allora sarà utile sapere che i francesi gradiscono la stretta di mano, che ci si conosca o meno.

Lione, scorcio della città franceseLione, scorcio della città francese

Se si incontra un francese di nostra conoscenza, in compagnia di amici che non conosciamo, è comunque buona educazione stringere la mano anche agli estranei.

Infine, se si verrà invitati a cena a casa di persone francesi, è buona norma far iniziare a mangiare per prima la padrona di casa. Grazie a questi piccoli accorgimenti di galateo, il viaggio in Francia sarà più “social” e al riparo da cattive figure.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione PARIGI iscriviti alla nostra newsletter