Consegna del passaporto a domicilio: come funziona

Al via una novità riguardante la consegna del passaporto: lo si potrà ricevere presso il proprio domicilio.

PassaportoPassaporto

Prende il via una inedita formula per la consegna del passaporto: il documento potrà essere ricevuto in tutta comodità a casa propria. La novità è diventata effettiva in tutto il territorio italiano e coinvolge la Polizia di Stato e Poste Italiane.
Dall’accordo raggiunto, infatti, deriva una solzuone piuttosto comoda per il viaggiatore: con una semplicissima richiesta si potrà infatti ricevere il passaporto a domicilio, senza dunque più doversi obbligatoriamente recare presso i locali della Questura per il ritiro in loco.

Così si potranno evitare le code agli sportelli e si potrà avere tra le mani il documento appena emesso e vidimato direttamente a casa o presso un luogo sicuro prescelto.
Per poter richiedere la consegna a domicilio non si dovrà far altro che compilare l’apposito modello, nel momento della richiesta del passaporto.

Si dovranno dunque specificare con cura ed esattezza tutti i dati utili e richiesti e infine si dovrà pagare la tariffa stabilita per questo servizio che verrà corrisposto dagli operatori di Poste Italiane: il prezzo è di 8,20 euro a consegna.
Il passaporto viaggerà a mezzo di Posta Assicurata. Maggiori informazioni possono essere reperite direttamente sul sito della Polizia di Stato.


Vedi anche »

Informazioni utili

Cosa vedere a Roma   Dove dormire a Roma
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Roma iscriviti alla nostra newsletter