Castelli…”da mangiare”

Una piacevole gita in famiglia, alla scoperta di castelli che sembrano usciti da un libro di fiabe, sulle tracce di duchi e principesse che magari ancora aleggiano “in spirito” tra le antiche mura…

Appuntamenti da non perdere tra assaggi e visite nei manieri di Parma e Piacenza. I Castelli del Ducato di Parma e Piacenza sono la meta ideale per una giornata all’insegna delle emozioni e del piacere di stare insieme, senza contare che ci troviamo proprio nel cuore della Food Valley, e anche il palato avrà motivo di ringraziare! Da queste parti le ghiottonerie da gourmet si trovano sulla tavola di ogni giorno, e le tante fiere enogastronomiche offrono l’occasione di “gustare” appieno la tradizione. Ecco la XXI Fiera del Parmigiano Reggiano di Montagna che si svolge nel mese di luglio ai piedi del Castello di Pellegrino Parmense (PR) ed offre la possibilità di degustare le scaglie profumate del prodotto parmense forse più conosciuto e amato nel mondo.
E sempre per chi preferisce i sapori salati, ecco nel parmense, nel borgo dove ha sede la Rocca dei Rossi, la Festa della Fortanina e della Spalla di San Secondo, dal 23 al 29 agosto 2006, quando il delicato salume è protagonista di banchetti prelibati cui non ci si può sottrarre.
Vicino al Castello di Gropparello (PC), nel paese omonimo, il 16 e il 17 settembre si tiene la festa dell’uva, e i bambini hanno un motivo in più per divertirsi. All’interno del bellissimo maniero viene allestito uno speciale spazio dedicato a loro, dove provare a pigiare l’uva con i piedi, proprio come avveniva nelle vecchie aie di una volta. Storia e tradizione protagoniste anche della Fiera dedicata ai Frutti antichi, che si svolge il 7 e l’8 ottobre 2006 all’interno del Castello di Paderna (PC). Tra portici e cortili ecco un insolito “mercato” in cui i prodotti sono quelli di un tempo, varietà di frutta dimenticate e riscoperte in nome della tradizione.
A Compiano, sull’Appennino parmense, appuntamento imperdibile per i golosi con la rassegna CioccolaTaro, che alla fine di ottobre, il 28 e il 29 addolcisce ancora di più l’atmosfera già sognante del Castello di Compiano (PR). I maîtres chocolatiers preparano e presentano raffinatissimi piatti a base di cacao, mentre stand da cui si sprigiona un profumo delizioso offrono assaggi e delicatezze di ogni tipo. Non va dimenticato che i Castelli aderenti all’Associazione, tutti aperti e visitabili, si trovano in un fazzoletto di terra ed è molto facile raggiungere le diverse località, dove anche quest’anno, da giugno a dicembre, si terranno le “Ricordanze di Sapori”, originale e collaudata rassegna enogastronomica di alto livello.
In Provincia di Parma, infine, nelle pievi de “I percorsi del Romanico”, sono organizzati, da aprile a ottobre, eventi culturali e visite guidate alla scoperta dei segreti dell’arte e della fede.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Bologna iscriviti alla nostra newsletter