Carnevale di Viareggio e i bozzetti non all’altezza

Carnevale di Viareggio e i bozzetti non all'altezza
Carnevale di Viareggio e i bozzetti non all'altezza

Succede di rado ma qualche volte accade. La commissione chiamata ad esaminare i bozzetti dei carri per la prossima edizione del Carnevale di Viareggio, ha ritenuto inadeguate tutte le proposte arrivate.

Accade, così, che tra le 99 proposte inviate, di cui 87 ritenute idonee per la selezione, nessuno ha superato l’esame austero della commissione esaminatrice. Ed ora, cosa accadrà? Nulla di particolare ma i bozzetti presentati non vedranno un vincitore e, quindi, un rappresentante del manifesto ufficiale della manifestazione.

La Fondazione Carnevale di Viareggio, organizzatrice dell’evento dell’anno in Versilia, ha fatto sapere che, mai come quest’anno, la qualità dei bozzetti si è presentata così scadente. Colpa della crisi che avrà colpito anche le idee, evidentemente, oppure una semplice sosta in attesa di tempi migliori.

La cattiva qualità dei bozzetti, pur tuttavia, ha spinto gli organizzatori a non attribuire  il premio a nessun concorrente e a ricorrere ad altri sistemi per scegliere il bozzetto rappresentativo del manifesto ufficiale del Carnevale di Viareggio, edizione 2012.  

Sarà durante la “notte delle stelle filanti” il 13 agosto, alla Cittadella, che verrà svelato il manifesto ufficiale proveniente dal piano B degli organizzatori della manifestazione carnascialesca viareggina, che per la prima volta, quindi, non uscirà dal concorso indetto appositamente.

Per gli 87 bozzetti, tuttavia, ci sarà modo di ottenere un momento di gloria via web, grazie alla pubblicazione sul sito ufficiale del Carnevale di Viareggio. Saranno gli utenti di Internet, in questo caso, sebbene non verrà bandito nessun concorso per la circostanza, ad esprimere un giudizio sulla qualità dei bozzetti presentati. Chissà che tra i concorrenti non esca fuori un genio incompreso. La storia insegna, infatti, che molte eccellenze hanno subito plateali bocciature. Che sia anche questo il caso?

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 396 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*